Virgilio Sport

Momento nero per il Napoli: due casi tengono sulle spine i tifosi

Dopo il ko con l'Empoli i supporter azzurri s'interrogano sulle ultime prestazioni di Lozano e sul deludente ritorno in campo di capitan Insigne.

Pubblicato:

Dal primo al quarto posto in pochi giorni. La flessione del Napoli è certificata dai numeri (12 punti nelle ultime 9 gare, contro i 24 delle prime 8) e dall’emergenza, che sembra destinata a durare a lungo nonostante i rientri di Anguissa e Insigne e il recupero lampo di Lozano. Contro l’Empoli erano tutti e tre in campo quando è arrivato il gol beffa di Cutrone. E su due di loro si è acceso il dibattito – dai toni accesi – dei tifosi sui social.

Napoli, Insigne e Lozano diventano un caso

Insigne, per la verità, sarebbe dovuto entrare nella ripresa ma l’infortunio di Zielinski, che intorno al 20′ del primo tempo ha lamentato difficoltà respiratorie, ha indotto Spalletti ad anticiparne l’ingresso. Risultato? L’attaccante è sembrato irriconoscibile, quasi mai in grado di superare in dribbling gli avversari e coi suoi tiri spesso lontani dalla porta di Vicario. Mentre Lozano, schierato titolare nonostante il dente rotto e il trauma cranio facciale rimediati contro il Leicester, è apparso ancora una volta spaesato e poco incisivo.

A Napoli si accende il dibattito su Insigne

Tanti i commenti sul capitano. Molti tifosi pensano che le sue prestazioni siano figlie della querelle rinnovo: “La verità che Insigne pensa al rinnovo del contratto piuttosto che a giocare! La verità che dall’inizio dell’anno è inguardabile”, tuona un fan su Twitter. “Fai 70 minuti laddove non ne aveva nemmeno 20. Alla fine di chi è la colpa dello 0-1? Semplice: di Insigne. Ancora pochi mesi e dovrete trovarvi un altro sfogatoio”, lo difende un altro tifoso. Gennaro sottolinea: “Il grande limite di Insigne sta nel fatto che quando la squadra non gira lui non brilla. Non credo che si possa affermare che sia un giocatore poco incisivo, tutt’altro, ma si può anche dire che spesso in gare come queste è poco determinante”. E qualcuno si domanda: “Come farà il suo procuratore a convincere ADL a rinnovare il contratto alle condizioni dettate da Lorenzo? C’è solo da vergognarsi per come sta trascinando il Napoli nel baratro”.

Lozano poco incisivo, i tifosi lo contestano

Baciccio accomuna sia Insigne che Lozano in una riflessione caustica: “Scudetto? Spalletti non può far miracoli, la rosa è piccola, e Lozano e Insigne sopravvalutati”. Un altro tifoso non è della stessa opinione: “Starà anche facendo male come dite, ma le botte che prende Lozano in campo che ti condizionano la gara non le ho mai viste prendere da quello che vuole 6mln all’anno e che spesso si tira la gamba”. Aldebaran punge: “Lozano vuole una squadra di livello superiore…È meglio che torni in Messico“. E Salvatore osserva: “Ritengo e sono sempre più convinto che Lozano sia utile a se stesso, fumoso e inutile”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...