,,
Virgilio Sport

MotoGP, GP Thailandia: tutti gli orari e dove vederlo in TV e streaming su Sky e TV8

Si resta in Asia e si corre a Buriram, in cui sono state disputate appena due gare. Il favorito è Bagnaia, che deve recuperare 18 punti a Quartararo.

01-10-2022 12:00

Sarà la Thailandia a ospitare la gara della MotoGP questa domenica. Si resta perciò in Asia, dopo la vittoria della Ducati di Miller in Giappone la scorsa settimana. Male invece il compagno Bagnaia, che nel tentativo di superare il rivale per il titolo Quartararo all’ultimo giro è caduto, consentendo al francese di allungare in classifica a più 18. Resta in gioco anche Aleix Espargaro, più distante Bastianini.

Gp Thailandia, favoriti e statistiche

In Thailandia, il favorito è Bagnaia, che nelle ultime corse (a parte la più recente) ha dimostrato di avere il feeling migliore con la moto. La Ducati, inoltre, sta dominando il campionato ed è la moto più veloce e affidabile. Occhio però alla pioggia, che potrebbe sbaragliare le carte in tavola. Stando al meteo, è probabile che vedremo un circuito bagnato a Buriram. Il pilota che ha vinto più gare in Thailandia è l’otto volte campione del mondo Marc Marquez, che ha trionfato in entrambe le edizioni del circuito. Le pole position se le sono divise lui e Fabio Quartararo, con una a testa.

MotoGP Thailandia: Bezzecchi pole a sorpresa, Bagnaia c’è!

Marco Bezzecchi su Ducati del team Mooney ha conquista a sorpresa la pole position e partirà davanti a tutti al GP di Thailandia. L’italiano ha registrato un fenomenale tempo da 1:29.671 e partirà davanti a tutti. In prima fila, oltre a Bezzecchi, a completare un tris Ducati, lo spagnolo Jorge Martin e Pecco Bagnaia. Quarto il leader del Mondiale iridato Fabio Quartararo, che condividerà la seconda fila con altre due Ducati, di Zarco e Bastianini. Ottavo lo spagnolo Marc Marquez.

MotoGP, le caratteristiche del circuito

Il circuito di Buriram, noto anche come Chang International Circuit, è stato aggiunto al calendario della MotoGP poco prima della pandemia del COVID-19 (che aveva messo temporaneamente fine al tour asiatico). Si sono disputate quindi appena due edizioni: 2018 (inaugurale) e 2019. Il circuito, progettato da Hermann Tilke, è lungo 4,554 km (con 12 curve) e ha una capacità di 100.000 spettatori.

Date e orari di prove, qualifiche e gara, dove vederla in TV e in streaming

Venerdì 30 settembre

FP1 Moto3: 4:00-4:40
FP1 Moto2: 4:55-5:35
FP1 MotoGP: 5:50-6:35
FP2 Moto3: 8:15-8:55
FP2 Moto2: 9:10-9:50
FP2 MotoGP: 10:05-10:50

Sabato 1 ottobre

FP3 Moto3: 4:00-4:40
FP3 Moto2: 4:55-5:35
FP3 MotoGP: 4:50-5:35
Qualifiche Moto3: 7:35-8:15
Qualifiche Moto2: 8:30-9:10
FP4 MotoGP: 9:25-9:55
Qualifiche MotoGP: 10:05-10:45

Domenica 2 ottobre

Warm-Up Moto3: 5:00-5:10
Warm-Up Moto2: 5:20-5:30
Warm-Up MotoGP: 5:40-6:00
Gara Moto3: 7:00
Gara Moto2: 8:20
Gara MotoGP: 10:00

MotoGP, come posso vedere il GP della Thailandia

Sky Sport MotoGP HD (Canale 208 di Sky) e Now: diretta integrale di tutte le sessioni del weekend.

TV8 HD (canale 8 del digitale terrestre): sintesi delle qualifiche e differita delle gare di tutte le classi.

Sabato 1 ottobre: sintesi delle qualifiche di Moto3, Moto2 e MotoGP alle 13:45.

Domenica 2 ottobre: gara Moto3 alle 11:15; gara Moto2 alle 12:30; gara MotoGP alle 14:00.

MotoGP, GP Thailandia: tutti gli orari e dove vederlo in TV e streaming su Sky e TV8 Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Caricamento contenuti...