Virgilio Sport

MotoGp, Marc Marquez avverte i rivali e punta Valentino Rossi

Il centauro della Honda racconta i fulminei progressi dopo un inverno difficile a causa della diplopia e della spalla più volte operata e mette nel mirino il nono titolo.

07-02-2022 22:30

Marc Marquez ha fatto il pieno di fiducia a Sepang, nei primi test prestagionali della MotoGp. Il centauro della Honda poco più di un mese fa non sapeva neanche se sarebbe tornato in tempo per il via del Mondiale, e invece i progressi sono stati fulminei, tanto che in Malesia il numero 93 è stato subito tra i migliori.

Marc Marquez: “Ho iniziato la preparazione solo due settimane fa”

In un’intervista ai canali ufficiali della MotoGp, Marquez ha sottolineato di essere ancora in ritardo di condizione rispetto agli altri piloti: “Sono in condizioni simili a quelle del 2018 o 2019, perché è vero che ora mi sento bene, ma ho iniziato la mia preparazione fisica due settimane fa“.

“Al momento è impossibile resistere tutto il giorno a un ritmo costante, essere veloce e girare. Ho guidato fino alla fine, ma la mattina ho detto alla squadra di fermarsi perché non stavo più andando bene. Era meglio fermarsi e tornare nel pomeriggio. La sfortuna è che poi ha piovuto, ma questo, sulla moto, è il miglior allenamento possibile ed è stata la prima volta che ho guidato con la nuova moto”.

Marquez: vista a posto, la spalla no

La vista è perfetta – ha continuato il pilota catalano – perché altrimenti con la diplopia non sarei potuto tornare in moto, ma è vero che ho notato una mancanza di forza alla spalla e il dolore, anzi il fastidio, è stato costante”. La nuova Honda sembra invece soddisfare l’otto volte campione del mondo: “Voglio capire questa moto ed essere di nuovo veloce, quindi sono felice che ci sia un altro test a Mandalika. E’ stato un buon primo contatto. La moto ha già avuto buoni riscontri dai piloti a Jerez e qui, quando era il momento di spingere, i tempi sono venuti a tutti i piloti”.

Marquez, l’obiettivo è raggiungere Valentino Rossi

“Il mio obiettivo è vincere gare e lottare per il titolo“, ha spiegato Marquez. Il centauro della Honda è a caccia di quel nono titolo che lo appaierebbe a Valentino Rossi: “Logicamente si lavora per lottare per il mondiale di quest’anno e la mentalità è quella di sempre, non penso al nono titolo: io corro sempre come se fosse il primo mondiale, questa è la mentalità giusta per vincere”.

MotoGp, Marc Marquez avverte i rivali e punta Valentino Rossi Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...