Virgilio Sport

MotoGP, Pecco Bagnaia vicino al Mondiale sulle orme di Agostini

Il pilota italiano può vincere il Mondiale MotoGP su una moto italiana come fece Agostini, probabilmente il più grande di tutti i tempi. Intanto a Valencia è previsto anche Valentino Rossi

Pubblicato:

Dopo il successo in Malesia, a Pecco Bagnaia manca ormai davvero poco per vincere il suo primo titolo Mondiale in MotoGP, tanto poco che ormai lo può quasi toccare nei suoi sogni, nelle notti che precedono il GP della Comunità Valenciana, l’ultimo di questa stagione.

In Spagna è previsto anche l’arrivo di Valentino Rossi, assente dal paddock per quasi tutta la stagione, allo scopo di sostenere il proprio pupillo. E intanto Agostini, forse il più grande pilota di moto di ogni epoca, mostra orgoglio per i risultati di Pecco in sella alla Ducati.

Bagnaia vince il titolo MotoGP a Valencia se….

La storia è ormai a un passo dopo quattro mesi di rimonta pazzesca per Pecco Bagnaia, indietro di 91 punti rispetto al Diablo Fabio Quartararo e ora, a una gara dalla fine del Mondiale MotoGP 2022, a +23.

Il pilota Desmosedici, con otto podi in nove gare, è stato capace di recuperare 114 lunghezze al pilota transalpino, e ora davvero manca pochissimo, con appena 25 punti ancora a disposizione.

Fare i conti, a questo punto, è davvero molto semplice. Pecco Bagnaia sarà incoronato Campione del Mondo della MotoGp 2022 se:

  • Quartararo non vince la gara.
  • Quartararo vince e Bagnaia chiude almeno al 14° posto.

A Valencia prevista la presenza di Valentino Rossi per supportare Bagnaia

La rivelazione è stata lanciata da gpone.com e ripresa anche da Eurosport. Valentino Rossi, impegnato nel campionato GR WCE e che in questa stagione non si è fatto vedere spesso nel paddock, sarà a Valencia per supportare il suo pupillo.

Vincitore anche di un Mondiale in Moto 2 con la scuderia del Dottore e crescito a tutti gli effetti nella VR46 Academy, Pecco è di fatto il “Delfino” di Rossi, il pilota che più di ogni altro ha preso sotto la propria ala.

Tra i due c’è complicità, rispetto a amicizia, e proprio per questo Vale non vorrà perdersi un occasione così speciale. Valentino Rossi sarà a Valencia magari anche per dare qualche consiglio per controllare l’emozione che sicuramente investirà Pecco prima del via.

L’orgoglio di Giacomo Agostini: “Bagnaia può vincere su moto italiana come me”

Giacomo Agostini è stato in grado di conquistare ben 15 titoli Mondiali nel Motomondiale, di cui otto nella classe regina, che allora si chiamava ancora 500.

“Ago” è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, per esprimere il proprio orgoglio e la propria ammirazione per la stagione di Bagnaia:

“A Pecco mancano soltanto due punti per il Mondiale, per Quartararo invece sarà dura, perché è costretto a vincere la gara. Per il nostro Paese sarebbe un orgoglio, perché un pilota italiano tornerebbe a vincere il titolo su una moto italiana 50 anni dopo il mio Mondiale vinto nel 1972 con la MV Agusta”.

MotoGP, Pecco Bagnaia vicino al Mondiale sulle orme di Agostini Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...