Virgilio Sport

Napoli-Milan atto primo: turnover o no per i titolarissimi? Spalletti ha deciso

Dopo la sosta per le nazionali il tecnico potrebbe tenere fuori qualcuno dei suoi giocatori chiave nella partita di campionato contro i rossoneri in programma domenica al Maradona  

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Delle tre sfide con il Milan che attendono il Napoli nel mese di aprile quella di domenica in campionato al Maradona è di certo la meno importante per gli azzurri, che vantano un vantaggio di 19 punti sulla Lazio seconda e possono dunque gestire le forze in vista del doppio appuntamento in Champions League contro i rossoneri. Nonostante ciò, però, sulle intenzioni di Luciano Spalletti di fare turnover permane qualche dubbio.

Napoli, Spalletti verso il turnover

Secondo il Corriere dello Sport, domenica il Napoli si presenterà con una formazione diversa rispetto a quella che ha affrontato tutti gli impegni più importanti del periodo pre-sosta. Spalletti, dunque, sarebbe intenzionato a fare turnover nella gara meno importante tra le tre che vedranno gli azzurri affrontare il Milan nel mese di aprile, anche per confondere le idee del collega Pioli in vista dei due match di Champions League.

Napoli, Lozano e Olivera candidati al turnover

Tra i candidati al turnover ci sono i giocatori scesi in campo con le rispettive nazionali questa settimana. È il caso di Lozano, a segno nel 2-2 del Messico contro la Giamaica, che rispetto a Politano (in campo per 90’ nella vittoria dell’Italia contro Malta) deve smaltire anche un volo intercontinentale. Rotazione possibile anche per Rrahmani, titolare nel pareggio del Kosovo con Israele, mentre Mario Rui dovrebbe partire titolare a sinistra dato che Olivera è stato impegnato con l’Uruguay contro il Giappone. Zielinski ha giocato due gare da titolare con la Polonia, Elmas solo una con la Macedonia del Nord (andando in gol con Malta), subentrando poi per soli 36’ contro le Isole Faroe: il secondo, dunque, potrebbe essere favorito per un posto da titolare.

Napoli, straordinari per Osimhen e i titolarissimi

Saranno chiamati agli straordinari, invece, gli elementi che Spalletti reputa imprescindibili per il suo Napoli: Kim, Lobotka, Anguissa, Kvaratskhelia e ovviamente Osimhen saranno tutti al loro posto domenica contro il Milan. Raspadori è quasi del tutto recuperato, ma Spalletti potrebbe riservargli giusto uno spezzone di gara.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...