Virgilio Sport

Napoli-Roma, le parole di Mourinho scatenano le due tifoserie: è bufera

Lo Special One "assegna" lo scudetto alla squadra di Spalletti e scarica Zaniolo: e i supporters azzurri e giallorossi invadono il web tra tifo e riti scaramantici

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Non le ha mai mandate a dire, in tutta la sua carriera, e non ha certo cambiato modus operandi. Josè Mourinho ne ha per tutti nella conferenza alla vigilia di Napoli-Roma: per i suoi e per gli altri, perché oltre ad aver affrontato la “grana” Zaniolo, lo Special One ha anche mandato un messaggio alla capolista, provocando prevedibili scongiuri da parte dei tifosi napoletani. E, ciliegina sulla torta per i giornalisti, ha snocciolato la formazione che scenderà in campo domani sera al “Maradona”: giocheranno Rui Patricio, Zalewski a destra, Spinazzola a sinistra, i tre centrali (Mancini, Smalling, Ibanez, ndr) con Kumbulla in panchina, Cristante, Matic e Pellegrini, davanti Dybala e Abraham.

Roma, Mourinho rompe con Zaniolo

Zaniolo chiede di andare via da un mese, non fa parte del gruppo che andrà a Napoli – ha tagliato corto il tecnico portoghese – purtroppo sembra che si stia verificando quel che ho detto. È da un mese che vuole andare via, lo dice alla società e ai compagni. Nicolò non fa parte del ‘progetto Napoli”. Mentre non è del tutto privo di scaramanzia (anzi, per niente) il messaggio che ha inviato agli azzurri: “ha già vinto lo scudetto, faccio i complimenti ai giocatori. È un trionfo meritato, ma noi proveremo a vincere la partita”.

Mourinho accende Napoli-Roma

Parole che hanno scatenato le de tifoserie, divise da una accesa rivalità, alle quali Mourinho ha aggiunto la chiosa finale: “Il Napoli ha tanti bravi giocatori ma nessuno al livello di Dybala“. Matteo si è esaltato al termine della conferenza: “Come si fa a non amarlo!! Ha anche dato tutta la formazione!”. Pier Luigi accende lo sfottò: “Record di vendita di cornetti portafortuna a Napoli oggi”. Marco invece non ci sta: “Ma nn sta gufando! Obiettivamente è cosi! Oltre ad essere piu forte,non ha rivali! Fanno a gara a chi vuole arrivare terzo, e non secondo”.

Roma, tifosi tutti con Mourinho

Luigi sa bene che lo Special One ha davvero intenzione di vincere a Napoli: “A prescindere da ciò che dice Mourinho, lui è come i gatti, ha sette vite e qualcosa avrà in serbo rispetto alla gara di andata”. Angelo invece si limita semplicemente ad ammettere: “Questo è un grande”. E Simone ironizza: “Domani 6-3–1 per provare a vincere”. Roberto invece non ha dubbi: “Semplicemente unico!!!! Con Mourinho fino all’inferno”. Aurelio invece ironizza: “Pensa se ne prende 5 anche lui, darà la colpa allo stadio perché troppo rumoroso”. Mentre Marco rilancia l’ironia: “Frizzanti congratulazioni per la vittoria dello Scudetto“.

Napoli, la scaramanzia del web azzurro

Tra i tifosi del Napoli, Fausto cerca di fare scaramanzia al contrario: “Magari fosse vero, purtroppo domani con la vittoria della Roma inizierà la nostra discesa”. Mentre Ciro non ci sta: “Se fosse allenatore come è provocatore sarebbe lo special One”. E Mario ricorre a un meme che spopola in questi giorni sul web: “Se ci fosse la possibilità di darvi 3 palloni, se ci fosse”. Anche Gabriele cerca di rispondere con egual moneta: “Complimenti a Mou per la vittoria al Maradona“. Anche Francesco gioca al gioco del tecnico portoghese: “Grande Mou, grandissima partita vinta, stra meritata, i miei più sentiti complimenti!”. E Barbara conclude: “Sto grattando pure le pulci al cane”.

Napoli-Roma, le parole di Mourinho scatenano le due tifoserie: è bufera Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...