Virgilio Sport

Napoli, tutte le rivincite di Spalletti: l’attacco alle tv scatena i tifosi azzurri

Dopo il successo sul Torino il tecnico ha ricordato le parole degli addetti ai lavori che prevedevano un calo della squadra dopo la pausa per i Mondiali: supporter azzurri impazziti 

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Il suo Napoli continua a volare e Luciano Spalletti inizia a togliersi qualche sassolino dalle scarpe. Dopo il 4-0 sul Torino la squadra partenopea è vicinissima al traguardo del terzo scudetto e l’allenatore degli azzurri non s’è fatta sfuggire l’occasione di rinfacciare lo straordinario rendimento del Napoli a coloro che in tv avevano annunciato un crollo dei partenopei dopo la sosta per i Mondiali in Qatar.

Il presunto crollo del Napoli dopo i Mondiali

Prima della sosta per i Mondiali in Qatar, il Napoli capolista aveva 8 punti di vantaggio sulla prima inseguitrice, il Milan. La 15a giornata, l’ultima prima della pausa, si concluse il 13 novembre: da quel momento fino alla ripartenza del campionato, avvenuta il 4 gennaio, diversi giornalisti, opinionisti e addetti ai lavori si interrogarono su quotidiani e tv a proposito delle possibilità di un crollo del Napoli, per molti una formazione non abituata a reggere il ritmo necessario per vincere lo scudetto. Molti, inoltre, ripresero il luogo comune secondo cui le squadre di Luciano Spalletti sono solite calare a gennaio. Dopo il k.o. con l’Inter del 4 gennaio, il primo in campionato del Napoli, la squadra di Spalletti è però tornata a volare e oggi, dopo la 27a giornata, vanta 19 punti di vantaggio sulla prima inseguitrice (la Lazio).

Napoli, Spalletti contro le previsioni di crollo in tv

La capacità del Napoli di smentire chi pronosticava un crollo degli azzurri è stata puntualmente sottolineata da Luciano Spalletti dopo la vittoria di ieri dei partenopei in casa del Torino. Il 4-0 finale ha evidenziato ancora una volta l’eccezionale qualità del Napoli e reso visibilmente orgoglioso l’allenatore azzurro che, nel post gara, ha voluto sottolineare i meriti dei suoi giocatori e attaccare i detrattori.

“Non è demerito delle inseguitrici, ma merito dei calciatori del Napoli – ha detto Spalletti a proposito dell’ampio vantaggio della capolista -. Ad esempio si pensava che dopo la sosta dei Mondiali ci sarebbero stati problemi, ci sono state trasmissioni tv mirate e invece poi non è stato così e le hanno subite gli altri le difficoltà del Mondiale”.

Napoli, tifosi azzurri pazzi di Spalletti

Le parole di Spalletti hanno inorgoglito i tifosi del Napoli, che sui social network hanno ringraziato ed elogiato l’allenatore. “Spalletti ha fatto bene a rilasciare quelle dichiarazioni. Il fatto grave da un punto di vista giornalistico è stato parlare di un crollo senza alcuna base concreta. Raccontando una speranza come realtà”, il commento di Gius su Twitter.

“Spalletti fa bene a rinfacciare tutto a questi giornalisti ridicoli”, aggiunge Alex. “Spalletti ha ragione… si merita tutto ciò Luciano”, il commento di Marvin. “Falli soffrire Luciano! Grande!”, esulta Max.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...