Virgilio Sport

Poker: il debutto degli ex Napoli e Juve scatena rimpianti e polemiche

Trascinato dagli italiani, il Toronto torna finalmente alla vittoria nella MLS, alimentando i sogni di rimonta playoff: tifosi scatenati sui social.

24-07-2022 10:40

È bastato che scendessero in campo loro per trascinare finalmente il Toronto alla vittoria in MLS. Fantastico poker per i canadesi contro Charlotte e i grandi protagonisti del roboante 4-0 alla formazione della Carolina del Nord, manco a dirlo, sono i tre italiani: Lorenzo Insigne, Federico Bernardeschi e Mimmo Criscito. I primi due, in particolare, hanno messo lo zampino in tre dei quattro gol dei canadesi, mandando in visibilio i tifosi e scatenando qualche mugugno al di qua dell’oceano.

Insigne e Bernardeschi scatenati: gol e assist

Prestazione assolutamente travolgente, quella del Toronto. Dopo un tempo, i biancorossi erano già avanti 4-0. Criscito ha dato solidità a una difesa colabrodo, Bernardeschi e Insigne – invece – hanno illuminato l’attacco con le loro giocate. Per l’ex capitano del Napoli un assist di tacco per la rete del definitivo 4-0 di Bradley (proprio lui, l’ex romanista). Per lex Juve, la splendida rete del momentaneo 3-0 (sinistro a incrociare dal limite dell’area) e un altro assist, quello dalla bandierina per il primo dei due gol di Bradley.

Toronto trasformato, playoff ancora possibili

Una squadra trasformata, dunque, rispetto a quella che fino all’ultima uscita aveva accusato battute d’arresto in serie, facendo fatica a trovare la via della rete e subendo troppi gol. Toronto che ora sogna a occhi aperti la clamorosa rimonta playoff: alla post season nella MLS vanno le sette migliori squadre di ogni Conference, i canadesi sono a -6 da Cincinnati, settima nella Eastern. In cima alla classifica della Western c’è invece il Los Angeles Fc, la squadra di Giorgio Chiellini.

Il popolo del web punge Insigne e Bernardeschi

Le grandi giocate di Insigne e Bernardeschi, come detto, hanno scatenato qui in Italia qualche rimpianto e anche delle polemiche. “Un campionato di pensionati per due che un anno fa hanno vinto un europeo e ora si trovano lì a svernare”, l’acido commento di Ramon. “Insigne non segna mai su azione manco in MLS...”, puntualizza un altro fan. “Questi in Italia avrebbe continuato a far pena”, scrive Aslan. Ma c’è chi la pensa diversamente. “Sicuro non ci fosse più posto per loro due nella serie A più derelitta di sempre?”, chiede Massimo. “Che bello vederli vincere e sorridere”, scrive commossa Laura.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...