Virgilio Sport

Rabbia Juventus contro il VAR: troppe decisioni incomprensibili

Il gol annullato a Pellegrini a Cagliari attraverso l'uso del VAR ha aumentato il nervosismo in casa bianconera. La Vecchia Signora ha la sensazione di essere perseguitata.

Pubblicato:

Neanche il tempo di far sbollire gli animi per quanto accaduto durante il big match Juventus-Inter, ed ecco che la Vecchia Signora si è ritrovata nuovamente al centro dell’attenzione del VAR. Il gol annullato a Luca Pellegrini per tocco di mano di Adrien Rabiot ha reso il rapporto Juventus-VAR ancor più complicato.

Juventus, tanti casi VAR sospetti

Il ricorrere al VAR negli episodi dubbi è ormai considerato normale nel calcio moderno. Sono sempre di più le situazioni complicate che vedono il VAR intervenire in maniera perentoria per arrivare ad una soluzione definitiva. Purtroppo, non sempre la soluzione fa contenti tutti quanti, anzi spesso dà il via ad una serie infinita di polemiche.

Ne sa qualcosa la Juventus che, ultimamente, ha la netta sensazione di essere perseguitata da VAR. Già infuriata per il caso Bastoni-Zakaria durante Juventus-Inter (gara che è costata ai bianconeri le ultime speranze di rientrare nella lotta per lo Scudetto), la Vecchia Signora ha dovuto accettare la decisione del VAR sul gol di Luca Pellegrini contro il Cagliari: annullato per un fallo di mano di Adrien Rabiot. Una decisione che è sembrata a tanti eccessiva e zelante.

Juventus-VAR, due pesi e due misure

Quello che pare materializzarsi è l’uso di due pesi e due misure da parte del VAR. Mancanza di immagini chiare nel caso di Bastoni-Zakaria, particolare trovato invece nelle immagini nell’occasione del fallo di mano di Adrien Rabiot a Cagliari. La società bianconera, ad oggi, non ha mai fatto sentire la propria voce, scelta che a molti fan della Juventus non piace affatto.

Infatti, tanti tifosi bianconeri hanno applaudito al post polemico, via social network, di Adrien Rabiot che, senza giri di parole, ha espresso i suoi dubbi sulla conduzione di gara durante Juventus-Inter: “Ottima partita, bravi tutti ! Peccato il risultato, ma è difficile giocare a 11 contro 12“, le parole usate dal centrocampista francese.

Juventus: da Napoli a Cagliari, VAR di traverso

Diversi i casi in cui la Juventus potrebbe pensare che il VAR avrebbe potuto intervenire diversamente. Nel big match Juventus-Napoli in tanti ricordano il non rigore dato ai bianconeri per il tocco di mano di Dries Mertens in area azzurra. Decisione arrivata dopo un consulto diretto con la sala VAR in maniera anche piuttosto rapida.

Tanti dubbi anche sul non intervento del VAR sul contrasto Messias-Morata in area rossonera nel recente Milan-Juventus. Niente “richiamo” del VAR neppure per cambiare la decisione dell’arbitro in Juventus-Inter sul noto caso Bastoni-Zakaria (per mancanza di immagini chiare) mentre, nell’occasione del gol di Luca Pellegrini, il VAR è stato tempestivo e scrupoloso nel notare il tocco falloso di Adrien Rabiot.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...