,,
Virgilio Sport SPORT

Roma, il mattatore è Borja Mayoral: 2-1 a Kiev e quarti

Lo spagnolo segna entrambi i gol che stendono lo Shakhtar: l'avventura europea dei giallorossi prosegue.

18-03-2021 20:56

Quarti di finale centrati per la Roma di Paulo Fonseca, che mai era arrivata così avanti in Europa League da quando la competizione ha assunto questo nome. A Kiev i giallorossi vincono 2-1 sullo Shakhtar Donetsk, grazie alla doppietta di un Borja Mayoral in versione mattatore. E l’avventura continentale dei giallorossi continua.

Dopo il 3-0 dell’Olimpico, la Roma sa di potersi permettere una serata tranquilla. Si presenta così in Ucraina con un attacco tutto spagnolo: centravanti è proprio Borja Mayoral, alle cui spalle agiscono Carles Perez e Pedro. Solo panchina sia per Dzeko che per El Shaarawy.

Nei primi minuti è soprattutto lo Shakhtar a tenere palla, senza però spaventare Pau Lopez. Il primo brivido del match è quindi firmato da Borja Mayoral, pescato da Cristante e il cui mancino sorvola la traversa. Quando per la prima volta i padroni di casa si spingono in avanti, quindi, Kumbulla mura Alan Patrick.

I ritmi non sono elevatissimi, per quanto la Roma appaia nettamente superiore. Ma non ha fretta di affondare il colpo forte di una qualificazione già in tasca. Quindi ci prova proprio Alan Patrick, ma Pau Lopez c’è. Unico vero grattacapo per la Roma è però l’infortunio di Ibanez.

In apertura di ripresa, quindi, arriva anche il gol: lo segna Borja Mayoral al 48′, sfruttando un pallone mal gestito da Kryvtsov su iniziativa di Karsdorp sulla fascia. E pochi minuti dopo per poco non raddoppia Pedro in contropiede.

Il discorso qualificazione è già ampiamente chiuso, ma la partita no. Al 60′ è splendida l’azione avviata da Teté e rifinita da Alan Patrick, che di testa libera Junior Moraes abile a pareggiare.

Anche la soddisfazione del pareggio dura però pochissimo per lo Shakhtar, che al 72′ va di nuovo sotto. E a segnare è ancora Borja Mayoral, servito da una finezza di Carles Perez. Che a tempo scaduto sfiora anche il tris, per una Roma che vince e convince.

OMNISPORT

Roma, il mattatore è Borja Mayoral: 2-1 a Kiev e quarti

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...