Virgilio Sport

Roma: José Mourinho lapidario su Zaniolo e sulla Juventus

Il tecnico dei giallorossi ha parlato dopo la vittoria per 2-0 a La Spezia

Pubblicato:

Nicolò Zaniolo a febbraio sarà ancora qua”: è drastico José Mourinho nel post partita di La Spezia, parlando del caso che sta facendo discutere Roma.

Il centrocampista giallorosso ha rifiutato la convocazione per il match di Serie A in Liguria e ha chiesto la cessione, in attesa di offerte dalla Premier League. Ma le parole dello Special One sembrano chiudere ad ogni possibilità di addio a gennaio: “Non c’è niente, non ci sono proposte…”.

Roma, Mourinho: “Zaniolo? A febbraio sarà ancora qua…”

Il tecnico della Roma ha parlato a Dazn dopo la vittoria per 2-0 ottenuta al Picco: “Per me ha parlato il direttore Tiago Pinto, l’importante è aver vinto la partita e aver fatto bene. Su Zaniolo ho la mia opinione, la mia sensazione è che il primo febbraio sarà ancora qua. Il mercato è aperto, lui ha voglia di andare. Ha manifestato la voglia di andare via, ma non è detto che vada via”.

“Ho sempre avuto un ottimo rapporto con lui, lui però ora vuole andare via. Ma dov’è la proposta accettabile per la Roma?”.

Mourinho: “Mai pensato ad un sostituto di Zaniolo”

L’allenatore portoghese è ancora più chiaro parlando di mercato: “Non ho mai perso un minuto a pensare al sostituto di Zaniolo. Magari sbaglio, ma la mia condizione è che non c’è storia. Quello che mi dice il direttore è verità assoluta, e quello che mi dice lui mi fa dire che non c’è storia. Sarei sorpreso se Zaniolo andasse via, se lo facesse faremo una riunione di emergenza. Pinto? Mi dispiace che passi per il cattivo, lavora per il bene della Roma”.

Roma, Mourinho: “Juve? Se colpevole giusto che paghi”

Lo Special One ha dribblato la domanda sulla Juventus: “Non voglio parlare di queste cose che riguardano i tribunali, guardo alla classifica con la Juventus nella situazione di qualche giorno fa. Adesso avremmo gli stessi punti, poi se è stata colpevole credo sia giusto che paghi“.

“Adesso noi stiamo facendo bene, dopo il Mondiale abbiamo fatto buoni risultati. La squadra sta andando benino, sarà più difficile quando giocheremo tre volte alla settimana e soffriremo di più”.

Mourinho: “Vittoria tranquilla, bel gioco di squadra”

Mourinho ha applaudito i suoi per la prestazione contro lo Spezia: “Mi è piaciuta la consapevolezza con cui siamo venuti qua. In questo ambiente non è facile, lo Spezia veniva da una buona serie di partite. Ho sentito tranquillità in panchina”.

“Solbakken? Giocava in un contesto diverso, deve imparare. Non voglio rischiare che magari capiti una situazione col blocco basso e lui non sa come fare. E poi abbiamo quel piccolino lì, Dybala, che gioca poco…”.

Roma: José Mourinho lapidario su Zaniolo e sulla Juventus Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...