,,
Virgilio Sport SPORT

Secondo strappo nella Lazio di Lotito: Peruzzi lascia, il motivo

L'ex portiere Angelo Peruzzi, oggi club manager della Lazio, è in procinto di rassegnare le dimissioni e mettere la parola fine al rapporto con la società di Lotito

Se così fosse, la scelta di Angelo Peruzzi avrebbe un significato e delle implicazioni importanti alla vigilia del campionato di serie A, il terzo nell’era del Covid. Stando a quanto riferito dal Corsport, per il club manager, ex portiere della Lazio e della Nazionale, personaggio che ha con perseveranza e con toni sempre pacati ricoperto un ruolo di primissimo piano in seno alla società presieduta da Claudio Lotito, sarebbe pronta la lettera di dimissioni.

La rottura: Peruzzi lascia la Lazio

A meno di clamorosi ripensamenti dell’ultimo ora, il dirigente separerà la sua storia calcistica da quella che verrà a Formello in concomitanza con l’avvento di Maurizio Sarri alla guida tecnica della squadra, dopo l’addio altrettanto complicato di Simone Inzaghi. La lettera delle dimissioni va solo firmata: tutto sembra definito, pare ovvio. Angelo Peruzzi abbandonerà la Lazio. Per quale destinazione, non è dato saperlo.

La scelta di Angelo Peruzzi

Certo, il contratto è in essere e lega l’ex portiere alla società dura fino al 2023, ma quanto stabilito dagli accordi quasi mai ha impedito nel calcio di assistere a frammentazioni e a mutamenti repentini di opinione e di destinazione, in fatto di società e nuove città da abitare. D’altronde così è stato anche nella vicenda Inzaghi: quando tutto sembrava ormai prossimo all’epilogo, si è presentata all’orizzonte l’opportunità di approdare a Milano.

Incomprensioni Peruzzi-Lotito

Come anticipato dal Corsport, in un colloquio telefonico con il presidente, Peruzzi ha chiesto nuove garanzie, maggiori margini di operatività e dall’altra parte il patron è rimasto turbato dal fatto che il dirigente spesso ha minacciato di andare via o rassegnare dimissioni. Il dirigente è mancato in ritiro a causa di un intervento al ginocchio. Questioni di salute risolti, è tornato a Formello ma per presentare le proprie dimissioni e procedere alla rescissione. Una formalità? Potrebbe rivelarsi tale, per assistere a un altro colpo di scena, anche di mezza estate.

VIRGILIO SPORT | 21-07-2021 15:54

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...