Virgilio Sport

Serie A, 4a giornata: probabili formazioni, infortunati e indisponibili. Chi gioca

Presentazione della 4a giornata di campionato: quali giocatori potrebbero scendere in campo e quali sono sicuramente esclusi

15-09-2023 16:45

La quarta giornata del campionato di Serie A propone diverse partite interessanti: su tutte Juve-Lazio e l’attesissimo Derby di Milano. La sfida Inter-Milan è anche lo scontro tra le due capofila della Serie A. Il Napoli va a Genova; la Roma cerca la prima vittoria stagionale contro l’Empoli, fanalino di coda.

4a giornata: le partite in programma

Queste le partite in programma per la quarta giornata

JuventusLazio 16-set 15:00 Dazn
InterMilan 16-set 18:00 Dazn
GenoaNapoli 16-set 20:45 Dazn Sky
CagliariUdinese 17-set 12:30 Dazn Sky
FrosinoneSassuolo 17-set 15:00 Dazn
MonzaLecce 17-set 15:00 Dazn
FiorentinaAtalanta 17-set 18:00 Dazn
RomaEmpoli 17-set 20:45 Dazn
SalernitanaTorino 18-set 18:30 Dazn
VeronaBologna 18-set 20:45 Dazn Sky

Abbonati qui a Dazn per vedere tutte le partite del campionato di Serie A

Partite 4a giornata: probabili formazioni e giocatori indisponibili

Juventus-Lazio

La Juve va alla ricerca della prima vittoria stagionale contro la Lazio dell’ex Sarri. Allegri spera di riavere Chiesa in piena efficienza, in caso contrario dovrebbe essere Milik ad affiancare Vlahovic davanti. Sull’esterno destro potrebbe essere proposto Cambiaso per Weah. Pogba, appiedato per via della vicenda doping, non ci sarà, come praticamente sempre nel corso dell’ultimo anno. La Lazio invece dovrebbe avere tutti i suoi titolari: in attacco tridente Anderson-Immobile-Zaccagni

Inter-Milan

Il superderby di inizio stagione vede l’Inter in ottime condizioni anche dal punto di vista della disponibilità degli uomini. Inzaghi non ha nessuna defezione e ha l’imbarazzo della scelta. Probabile partenza dalla panchina per l’eroe azzurro Frattesi. Il Milan invece ha problemi in tutti i reparti: out Kalulu e Giroud e squalificato Tomori, Pioli deve inventarsi la difesa con spazio per Kjaer e Thiaw probabile coppia centrale e Jovic terminale offensivo con Leao.

Genoa-Napoli

Il Genoa non può disporre di Vogliacco e Messias, Gilardino rinnova la fiducia a Retegui e Malinovskiy. Il Napoli ha il solo Politano acciaccato e probabilmente lascerà spazio al neo acquisto Lindstrom.

Cagliari-Udinese

Cagliari ancora senza il bomber Lapadula, ma con il nuovo acquisto Shomurodov che Ranieri sembra intenzionato a lanciare fin da subito con Luvumbo. Nell’Udinese infermeria strapiena: ben 7 giocatori fermi ai box. Sottil in avanti potrebbe pensare a valorizzare il gigante Lucca.

Frosinone-Sassuolo

Nel Frosinone torna tra i pali Turati, mentre dovrebbe già scendere in campo fin dal primo minuto anche Soulé a far coppia con Cheddira. Nel Sassuolo novità Racic per il centrocampo mentre in attacco possibile tridente Berardi-Pinamonti-Laurentiè.

Monza-Lecce

Monza e Lecce senza particolari problemi di formazione. Quindi Palladino potrebbe avere solo il dubbio D’Ambrosio e optare per un terzetto dietro con Izzo-Pablo Marì-Caldirola e in attacco Colpani a sostegno di Caprari e Mota. D’Aversa invece potrebbe puntare su un terzetto di centrocampo Kaba-Rafia-Ramadani.

Fiorentina-Atalanta

Nella Viola non può giocare per squalifica il neo acquisto Maxime Lopez e quindi il centrocampo anche stavolta si appoggerà tutto su Arthur-Mandragora; in attacco Nzola-Brekalo sembra l’opzione in pole position. L’Atalanta non ha grossi problemi di formazione: Gasp potrebbe dar fiducia all’accoppiata De Ketelaere-Scamacca in attacco, mentre a centrocampo Ederson e Koopmeiners non si toccano.

Roma-Empoli

La Roma ha l’infermeria piuttosto piena: Pellegrini, Mancini, Kumbulla, Sanches sono ko. Mou rispolvera Karsdorp mentre in avanti si profila il tandem Dybala-Lukaku. Zanetti deve rinunciare al portiere Caprile rimpiazzato di nuovo da Perisan, mentre in attacco Cambiaghi dovrebbe partire dal 1° in coppia con Caputo.

Salernitana-Torino

I campani di Sousa devono rinunciare a Dia e Maggiore soprattutto: spazio in avanti con tutta probabilità a Botheim e a centrocampo fiducia a Bradaric. Nel Toro nessun assente ma molta curiosità per il nuovissimo acquisto Zapata e per il ritorno di Lazaro.

Verona-Bologna

Il Verona può mettere in campo quasi la formazione migliore, al netto degli infortunati di lungo corso. Quindi sicuramente vedremo in campo Ngonge-Folorunsho-Mboula davanti. Il Bologna non ha problemi particolari, a parte il neoacquisto Saelemaekers che è ko. Probabile l’impiego di Karlsson fin dal primo minuto in accoppiata con Zirkzee.

Tutti gli aggiornamenti sulle formazioni

Nei link qui sotto il dettaglio delle formazioni più probabili che potrebbero essere schierate nel prossimo turno di campionato e, squadra per squadra, il dettaglio di infortunati, squalificati e diffidati:

VIRGILIO SPORT

Serie A, 4a giornata: probabili formazioni, infortunati e indisponibili. Chi gioca Fonte: Gettyimages

Leggi anche:

ECampus

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Napoli - Inter

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...