Virgilio Sport

Serie B, Lecco riammesso dal Tar: esulta quasi tutto il web, bufera sulla Figc 

La decisione del giudice amministrativo accolta con favore dagli appassionati di calcio sui social network: molti tornano a scagliarsi contro la Federazione per il caso Juventus  

03-08-2023 17:19

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Lecco riammesso in serie B, Reggina no: il verdetto del Tar del Lazio sui ricorsi presentati dalle due società dopo l’esclusione sancita dalla giustizia sportiva ha ovviamente provocato un’ondata di reazioni sul web. I social esultano per la riammissione del club lombardo, ma la polemica sull’operato della Figc non si placa.

Il Tar riammette il Lecco in serie B

Il Lecco potrà giocare il campionato di serie B. Questa la decisione del Tar del Lazio, che poco fa ha accettato il ricorso del club lombardo contro la decisione della sezione del Collegio di Garanzia del Coni che lo aveva escluso dal campionato cadetto a causa dei ritardi nell’adeguamento dello stadio Rigamonti-Ceppi agli standard richiesti dalla Figc. È andata peggio, invece, alla Reggina, che era invece stata esclusa a causa di alcune inadempienze finanziarie: il Tar ha respinto il ricorso del club calabrese.

Il web esulta per la riammissione in B del Lecco

La decisione del Tar ha immediatamente provocato un’ondata di reazioni sul web. Molti gli appassionati di calcio, non solo tifosi del club lombardo, che hanno esultato per la riammissione del Lecco in serie B. “Giusto così. Il Lecco aveva l’unica colpa di essere una realtà troppo piccola per riempire le tasche dei pallonari italici”, il commento di Joyce su Twitter. “Giustizia è fatta, il Lecco è stato finalmente ammesso in serie B”, gli fa eco Gianluca. “Ci voleva il Tar per fare giustizia”, commenta Mario.

Lecco, la decisione del Tar riaccende le polemiche contro la Figc

Molti altri tifosi, però, continuano ad attaccare la Figc per la gestione del caso Lecco, sottolineando la severità con cui il club lombardo è stato trattato rispetto alla Juventus, salvaguardata a loro dire per il caso plusvalenze e la manovra stipendi.

“L’esclusione del Lecco dopo avere letteralmente graziato la Juventus dimostra che sì, la Giustizia sportiva è applicata con la politica. Forte con i deboli e debole con i forti. Per fortuna c’è il Tar”, scrive Fabio.

“La faccenda Serie B, con ricorsi, controricorsi, abiure, condanne, espulsioni e riammissioni è solo l’ultima farsaccia all’italiana in ordine di tempo”, aggiunge Fred. “Tutto questo chiasso, al Lecco bastava patteggiare…”, ironizza Gennaro ricordando la fine del caso Juve. E La Elena rilancia: “Adesso ci vorrebbe il Tar che si pronunci sul patteggiamento Juve”.

Serie B, Lecco riammesso dal Tar: esulta quasi tutto il web, bufera sulla Figc 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...