Virgilio Sport

Serie C: frena il Catania, alla Juve Stabia il derby col Benevento, l’Avellino non sa più vincere

Gol, emozioni e qualche sorpresa illuminano la sedicesima giornata di Serie C: continua la favola Picerno, il Mantova cala il poker e resta in testa

04-12-2023 11:38

Antonio Salomone

Antonio Salomone

Giornalista

Giornalista pubblicista. Lo affascinano, da sempre, le categorie minori e i talenti in erba. Ha fiuto per la notizia e per gli emergenti. Calcio, basket, motori: ci pensa lui

La sedicesima giornata di Serie C mette in scena uno spettacolo pieno di sorprese. Le “piccole” Lumezzane e Fermana stoppano la volata del Padova e della Torres. Non si ferma invece la corsa del Picerno, con la sorpresa del girone C che vince anche a Cerignola. Prova di forza del Mantova, che sbrana il Renate. Alla Juve Stabia il derby campano contro il Benevento.

Mantova forza 4, si ferma il Padova

Il Mantova continua a macinare risultati e batte anche il Renate, dopo un brivido iniziale. Gli ospiti passano in vantaggio con Sorrentino, ma la gioia dura poco: Brignani, Trimboli, Mesah e Fiori calano il poker. A sorpresa il Lumezzane ferma il Padova: al gol di Capelli risponde Moscati. Vittoria di corto muso per il Fiorenzuola, nel match salvezza con l’Alessandria: decisivo Alberti. Stesso risultato per la Pro Vercelli contro l’AlbinoLeffe, con protagonista Maggio.

Al Legnago invece basta la rete di Rocco per superare la Pro Sesto. Più frizzante la sfida tra la Giana Erminio e il Trento con i padroni di casa che si aggrappano al solito Fumagalli per continuare a sognare. Torna a sorridere l’Arzignano che riassapora i tre punti grazie alla doppietta di Parigi contro la Pergolettese. Emozioni e spettacolo tra Novara e Vicenza, con un finale infuocato dopo la rete di Corti nel primo tempo: il bomber Ferrari pareggia per gli ospiti, Costa al 94′ completa la rimonta, ma i padroni di casa non ci stanno e riacciuffano il pari con Scappini all’ultimo istante del match.

Pit-stop Torres, corre il Perugia

Il girone B è più avaro di emozioni, ma la più grande sorpresa si chiama Fermana. La cenerentola della classifica blocca sull’1-1 la Torres grazie alla firma di Misuraca: i sardi perdono due punti dalla capolista Cesena. Paz fa felice il Perugia ad Olbia, De Santis fa volare il Pineto contro il Sestri Levante. Solo un pari tra Vis Pesaro e Rimini: apre Nina dopo qualche secondo dal fischio d’inizio, chiude Morra.

Picerno vola e sogna, sale il Crotone

Basta un gol di Gilli al Picerno per superare l’Audace Cerignola, centrare la sesta vittoria di fila e stare al passo della Juve Stabia. La capolista fa bottino pieno nel derby contro il Benevento grazie al sigillo di Bellich. Terza partita senza vittoria per l’Avellino, in un momento delicato anche per la morte della figlia del presidente Perinetti. I lupi non vanno oltre lo 0-0 con la Turris e perdono un po’ di terreno dalla testa.

A salire è invece il Crotone, imbattuto da otto giornate: Vuthaj e Spaltro archiviano la pratica Brinidisi in circa un’ora. Solo un pari tra il Catania e la Virtus Francavilla: apre Artistico e pareggia i conti De Luca. I siciliani restano al centro della classifica, mentre gli ospiti non si muovono dalla zona calda, quella dei playout.

Serie C, i risultati della domenica

GIRONE A

  • Novara-Vicenza 2-2
  • Alessandria-Fiorenzuola 0-1
  • AlbinoLeffe-Pro Vercelli 0-1
  • Arzignano-Pergolettese 2-0
  • Giana Erminio-Trento 2-1
  • Mantova-Renate 4-1
  • Padova-Lumezzane 1-1
  • Pro Sesto-Legnago 0-1

GIRONE B

  • Pineto-Sestri Levante 1-0
  • Fermana-Torres 1-1
  • Olbia-Perugia 0-1
  • Vis Pesaro-Rimini 1-1

GIRONE C

  • Juve Stabia-Benevento 1-0
  • Audace Cerignola-Picerno 0-1
  • Avellino-Turris 0-0
  • Brindisi-Crotone 0-2
  • Catania-Virtus Francavilla 1-1

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...