Virgilio Sport

Supercoppa Inter-Lazio, il rigore su Lautaro scatena Sarri: putiferio sul web

Polemiche infinite per il penalty assegnato da Marchetti ai nerazzurri dopo l'intervento del Var, i tifosi si spaccano sui social, dibattito in tv

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

“Non è rigore”. Sono state le prime parole di Sarri dopo aver rivisto alla moviola l’intervento di Pedro su Lautaro che ha indotto Marchetti, dopo la chiamata del Var, a concedere all’Inter il penalty del 2-0, un gol che ha chiuso una partita a senso unico ma che fino all’1-0 lasciava ancora qualche speranza ai biancocelesti. C’era quel rigore? Da ieri sera se ne parla ovunque, nonostante il dominio interista nella semifinale di Supercoppa.

Inter-Lazio, a Mediaset mezzora di dibattito sul rigore

Ad analizzare alla moviola l’episodio è stato Graziano Cesari su Canale 5. Per l’ex arbitro genovese non ci sono dubbi, giusta la decisione del Var di richiamare Marchetti all’on field review e giusto concedere il rigore ma nello studio si è aperto il dibattito con opinioni contrastanti. Quasi mezzora a mostrare e rimostrare le immagini al rallentatore senza che si sia riusciti a mettere tutti d’accordo.

Supercoppa, Inter-Lazio: per il web Lautaro si è tuffato

Da ieri sera il web è in subbuglio e la polemica non accenna a placarsi. Fioccano i commenti: “E che rigore , il fallo lo fa Lautaro poi si butta” e poi: “Un applauso particolare alla var che nega il rigore alla Lazio sul 1 a 0 e chiude gli occhi sulla simulazione di Lautuffo Merdinez” e anche: “Prima prende il pestone il giocatore laziale, non è rigore MAI…”, oppure: “E’ Lautaro che pesta il piede a Pedro, poi sfoggia il suo repertorio di cadute guardando l’arbitro, come chiedere “hai visto e’ rigore”. E’ la loro specialità che in ogni partita la perfezionano”.

Gli anti-Inter sono scatenati: “Non capisco perchè Lautaro, una volta caduto, si tocchi la gamba che NON è stata nemmeno sfiorata. Dolore che trasmigra da una gamba all’altra?” e ancora: “Ennesimo rigore regalato, ennesimo schiaffo alla correttezza di una partita. La Lazio ha scelto di restare a Roma e non giocare, ma quello che stiamo vedendo quest’anno tra arbitri e var è raccapricciante” e ancora: “Lautaro che pesta il piede di Pedro che perde l’equilibrio e tocca Lautaro, rigore per l’Inter. ormai siamo alle comiche”.

Supercoppa, Inter-Lazio: la rabbia degli interisti sui social

C’è chi scrive: “Se non vedete l’evidente calcio di Pedro con la gamba sinistra sul destro di Martinez siete in malafede però…È un rigore netto” e anche: “L’ha toccato, lui si è buttato ed è rigore da quando c’è il VAR. Da laziale ti dico che è stato completamente ininfluente, ci hanno preso a pallonate” e anche: “Ingenuo Pedro, certamente. Ma il rigore é netto ed evidente, soprattutto al Var. Ma il var serve a questo, a correggere valutazioni errate degli arbitri”

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...