Virgilio Sport

Svolta nel caso Zaniolo: dalla possibile causa alla lettera ai tifosi della Roma

Possibile svolta nel rapporto tra Zaniolo e la Roma: il massacro mediatico a cui è stato sottoposto, per il giovane attaccante, è nato a causa del club. La lettera ai tifosi potrebbe ricomporre i cocci.

Ultimo aggiornamento:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Doveva concludersi in questa finestra di mercato, invece il tormentato rapporto tra Zaniolo e la Roma, fatto di gioie e dolori, potrebbe chiudersi addirittura in tribunale. Il giovane attaccante è atteso da quattro mesi di fuoco. Fuori dal progetto tecnico giallorosso, scaricato dal presidente Friedkin e dallo stesso tecnico Mourinho, rischia di perdere anche la nazionale, che stava ritrovando dopo aver lottato coi suoi guai fisici. L’estate potrebbe rappresentare la liberazione: il Milan e altri grandi club sono alla finestra. Ma prima c’è da superare questi mesi.

Massacro mediatico: Zaniolo si sente vittima della Roma

Come ha scritto Il Messaggero, “all’orizzonte c’è l’ipotesi di un contenzioso legale”. Zaniolo si sente vittima di questa situazione, massacrato a livello mediatico dopo le dichiarazioni di Mourinho, Pinto e dopo il diktat della proprietà, che lo ha escluso dal progetto. Già contattati i legali, che si occuperanno della vicenda e affiancheranno Nicolò sotto ogni punto di vista. Le accuse nei confronti della Roma non sono di poco conto.

Causa Zaniolo-Roma: gli avvocati preparano il dossier

Sempre nell’articolo de Il Messaggero si legge: “Mobbing e pressioni psicologiche sono solo alcune delle accuse che la famiglia Zaniolo ha intenzione di muovere contro la Roma. È stata informata anche l’Assocalciatori che ha il ruolo di dare assistenza ai giocatori in difficoltà con i propri club. Il presidente Umberto Calcagno sta seguendo la situazione con la dovuta attenzione”. I fatti accaduti negli ultimi mesi, culminati con le minacce sotto casa domenica sera che hanno costretto Zaniolo ad allertare le forze dell’ordine, stanno confluendo in un corposo dossier.

Nicolò tradito anche dal Bournemouth: che succede ora?

La vicenda è in evoluzione, anche perché lo stesso comportamento di Zaniolo non è stato lineare. Ieri Nicolò, che aveva goduto di un permesso proprio dopo le minacce degli ultras, non si è presentato a Trigoria senza l’autorizzazione del club. In mattinata aveva dato a sorpresa l’ok al Bournemouth, il club inglese a cui aveva inizialmente detto di no, che però nel frattempo aveva virato su Traoré del Sassuolo. Nel pomeriggio di oggi, poi, altro colpo di scena.

L’aggiornamento: lettera aperta di Zaniolo ai tifosi

Zaniolo ha inviato all’Ansa una lettera aperta in cui tende la mano ai tifosi della Roma: “Sono state dette e scritte molte cose che mi riguardano in queste ultime settimane e parecchie non sono veritiere. Sono arrivato a Roma da sconosciuto e Roma e i romanisti mi hanno accolto come uno di loro. Mi hanno trasmesso fiducia, coraggio e affetto nei momenti terribili e bui degli infortuni. A Tirana, con quel gol, sentivo di aver ricambiato tutto ciò che avevo ricevuto, contribuendo a regalare una gioia indimenticabile a tutti i romanisti. A 23 anni ho vissuto esperienze che molti miei colleghi non vivono in un’intera carriera: cadere, rialzarsi, cadere di nuovo, rialzarsi ancora, vincere”.

“In questi ultimi mesi ho attraversato un periodo delicato – ha aggiunto Zaniolo – in cui risultava difficile capire quale sarebbe stato il mio futuro professionale. Mi sono però sempre impegnato sul campo e in allenamento con la massima professionalità. Per la prima volta in questi giorni ho avuto paura, per me e per la mia famiglia, e mi sono sentito abbandonato. Non mi era mai successo e mi sono spaventato molto. Il futuro è nelle nostre mani: io tendo la mia e mi metto a completa disposizione della famiglia della Roma“.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...