Virgilio Sport

Zirkzee piace a tutti ed è scattata l’asta: la Juventus in pole ma c’è anche il Napoli: ecco quanto costa

Zirkzee fa gola ai top club di Serie A: dalla Juventus al Napoli passando per Inter e Milan. Ma c'è l'ostacolo Bayern: i tedeschi hanno una prelazione

22-12-2023 13:25

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Joshua Zirkzee piace proprio a tutti. E come potrebbe non essere altrimenti, visto lo straordinario rendimento dell’attaccante classe 2001 del Bologna quarto in classifica. All’orizzonte si profila una clamorosa asta tra Juventus, Napoli, Milan e Inter. E sullo sfondo resta il Bayern Monaco, che vanta un diritto di prelazione dopo averlo ceduto al club felsineo in cambio di 8,5 milioni di euro.

I numeri di Zirkzee: il gioiello che ha messo le ali al Bologna

La cessione di Arnautovic ha definitivamente fatto spiccare il volo al talento olandese, che, grazie a Thiago Motta, ha permesso al Bologna di raggiungere il quarto posto in classifica e di qualificarsi ai quarti di finale di Coppa Italia. Già, sull’impresa ai supplementari contro l’Inter è impressa la sua firma: Joshua, infatti, ha ammutolito la Scala del calcio con due assist meravigliosi. Si diceva che il suo limite fosse rappresentato dalla scarsa vena realizzativa. Invece il 22enne olandese scuola Bayern Monaco e con un passato fugace e senza acuti al Parma ha già timbrato il cartellino sette volte in campionato.

Asta per Zirkzee, Juve in pole: ecco quante vale ora

Ingaggiato dal Bayern Monaco nell’estate 2022 per 8,5 milioni di euro più il 35% sulla futura plusvalenza, oggi il valore di Zirkzee è quadruplicato. Per portarlo via al Bologna, che non lo lascerà partire a gennaio, serviranno almeno 40 milioni di euro. Cifra destinata a salire, dal momento che sulle sue tracce vi sono Juventus, Milan, Inter e Napoli. La Vecchia Signora è in pole, ma un suo approdo a Torino è legato alla cessione di Vlahovic. Stesso discorso per i partenopei, che potranno sferrare l’assalto solo in caso di partenza di Osimhen. Le milanesi sono alla finestra: ai rossoneri servirà il sostituto di Giroud, ai nerazzurri una terza punta di valore che sia all’altezza di Lautaro e Thuram.

Ma c’è l’ostacolo Bayern: spunta una clausola a favore dei bavaresi

Al momento della cessione al Bologna, il Bayern Monaco avrebbe spinto per inserire una clausola che di fatto permette al club campione di Germania di vantare un diritto di prelazione sul giocatore. Ai tedeschi, infatti, sarebbe consentito di pareggiare eventuali offerte pervenute agli emiliani da altre squadre. Un ostacolo di non poco conto, anche se il fattore Kane – devastante in Bundesliga – potrebbe spingere Zirkzee a preferire la Serie A.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
Salernitana - Monza
Genoa - Udinese
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro
Ternana - Lecco
Pisa - Venezia
Como - Parma

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...