Virgilio Sport

Arbitri: Rocchi scommette ancora su Di Bello alla Juve, Maresca per Lazio-Bologna

Tutte le designazioni della 25esima giornata di A: nuova chance per Piccinini che dirigerà Inter-Salernitana, Sacchi per Napoli-Genoa, Giua alla Roma

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Si gioca molto il designatore Rocchi con le scelte fatte per la 25esima giornata di serie A. Riabilitati diversi arbitri in castigo ma la scommessa più forte è riproporre Di Bello, che sta vivendo una stagione deludente, nella gara della Juventus – contro il Verona al Bentegodi – dopo i disastri che l’arbitro brindisino fece in Juve-Bologna.

Di Bello arbitra Verona-Juventus

Una scommessa quella del designatore, che continua a dare fiducia a Di Bello anche se ha blindato la squadra arbitrale con la presenza in Verona-Juventus di Guida (perfetto in Roma-Inter) al Var e Doveri (un po’ insicuro in Milan-Napoli) all’Avar. Di Bello non aveva convinto neanche in Cagliari-Lazio ed è reduce da prove insufficienti, su tutte quella proprio con la Juve nella gara col Bologna.

Maresca torna per un big-match

Dopo l’ottima prova nel derby d’Italia tra Inter e Juve e una giornata di turnover si rivede il napoletano Maresca, cui è stato affidato il big-match di giornata all’Olimpico con Lazio-Bologna.

Piccinini riabilitato: arbitrerà Inter-Salernitana

Sorprende anche la decisione di spedire Piccinini – che era stato fermato dopo essere stato bocciato in Napoli-Verona – ad arbitrare la capolista anche se Inter-Salernitana è gara di terza fascia.

Abisso torna in serie B ma solo al Var, si rivede Nasca

Non ha convinto Abisso in Juve-Udinese e il fischietto siciliano è stato di nuovo retrocesso in B e solo al Var per Sampdoria-Brescia. Si rivede al Var Nasca, che dopo i pasticci di Inter-Verona era stato fermato, ma andrà solo in B per Lecco-Cosenza

Sacchi per Napoli-Genoa

Conferme per Colombo, che continua ad essere preferito settimana dopo settimana (dirigerà Monza-Milan) mentre fa discutere anche la scelta di Sacchi (in castigo al Var due turni fa dopo gli errori in Udinese-Lazio) per Napoli-Genoa. Chiudono il quadro Ayroldi per Torino-Lecce, Prontera per Atalanta-Sassuolo, Pairetto per Empoli-Fiorentina, Mariani per Udinese-Cagliari e Giua per Frosinone-Roma.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...