Virgilio Sport

Calciomercato: muro Inter, Samardzic torna a Udine. Gosens out, Carlos Augusto in. CdK all'Atalanta. Zapata alla Roma

Tutte le trattative e gli aggiornamenti della giornata di calciomercato. Un 12 agosto con diverse operazioni interessanti, tra addii, il caso Samardzic e nuovi arrivi

12-08-2023 22:47

Lorenzo Marsili

Lorenzo Marsili

Sport Specialist

Giornalista pubblicista, redattore, divulgatore. E' una delle anime video del sito: racconta in immagini un evento e lo fa come pochi altri

Quella odierna è una giornata di calciomercato caratterizzata da diversi movimenti interessanti. Nel giorno in cui il Bayern Monaco ufficializza Harry Kane, è, però, ancora il caso Samardzic a tenere banco. Tifosi dell’Inter con il fiato sospeso e nuovi colpi di scena per una situazione che si è fatta incredibilmente intricata. I nerazzurri trovano comunque il tempo per chiude la doppia operazione che rinnova la fascia. Porte girevoli anche in casa Atalanta e Roma.

Samardzic è tornato all’Udinese

Dopo gli inattesi accadimenti di ieri, Lazar Samardzic è tornato a Udine. Il club friulano spinge, però, perché il talentuoso centrocampista rispetti gli accordi presi con l’Inter prima dell’incredibile voltafaccia. Dal canto loro, come riportato da La Gazzetta dello Sport, i nerazzurri non sembrano disposti a venire incontro alle nuove richieste del padre-procuratore del classe 2002 ed è muro contro muro, con lunedì 14 che resta come deadline per la firma. A questo punto, può succedere davvero di tutto.

Inter: Gosens out, Carlos Augusto in

Le buone nuove in casa Inter arrivano sull’esterno, con l’uscita di Robin Gosens che passa all’Union Berlino per 15 milioni di euro e libera il posto all’obiettivo bloccato da tempo: Carlos Augusto. Dopo l’ottima stagione con la maglia del Monza, il brasiliano classe ’99 arriverà alla corte di Simone Inzaghi in prestito con obbligo di riscatto fissato sui 13 milioni di euro più bonus. Per l’attacco, viste le difficoltà di arrivare ad Arnautovic, spunta il nome Choupo-Moting.

Atalanta scatenata: ceduto Maehle, arriva De Ketelaere

Grandi manovre anche in casa Atalanta, che saluta Joakim Maehle e si prepara ad accogliere Charles De Ketelaere. L’esterno danese si separa dalla Dea dopo due stagione caratterizzate da troppi bassi e pochissimi acuti. Il suo nuove presente e futuro è al Wolfsburg, operazione da circa 12 milioni di euro. Chi, invece, a Bergamo è pronto finalmente a sbarcare è CdK. All’intesa con il Milan già raggiunta da tempo si è aggiunta oggi quella con il calciatore belga. Visite mediche nelle prossime ore.

Roma, tutte le strade portano a Zapata

Come vi abbiamo parlato nel nostro articolo dedicato. Tra i club più attivi di giornata c’è senza dubbio la Roma, che si avvicina all’affondo per Duvan Zapata e si muove per portare importanti aggiornamenti al centrocampo. La certezza odierna è l’addio a Nemanja Matić, che ha scelto il Rennes e porta nelle casse giallorosse 3 milioni di euro. L’addio apre le porte a un ritorno di Leandro Paredes, e alla possibile accelerata per Renato Sanchez.

I piccoli-grandi affari di oggi

Mentre dall’estero arrivano le importanti ufficialità di Ousmane Dembélé al Psg per 50 milioni di euro e di Harry Kane al Bayern Monaco per oltre 110 milioni, in casa nostra, si registra lo sbarco a Firenze dell’attaccante classe 2001, Lucas Beltran. Batte un colpo il Frosinone, che si assicura le prestazioni di Enzo Barrenechea, accordo in prestito con la Juve. La Lazio, infine, avrebbe aperto un canale con il portiere campione del mondo, Hugo Lloris.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...