Virgilio Sport

Barcellona-Napoli: Calzona copia Xavi, De Laurentiis nega Politano a Sky

Il catalano aveva elogiato Lobotka, il tecnico degli azzurri lo imita parlando di Yamal, poi sottolinea la crescita della squadra. Il presidente interrompe l’intervista dell'attaccante

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Francesco Calzona imita Xavi alla vigilia della sfida tra Barcellona e Napoli: il tecnico elogia Yamal come il catalano aveva fatto con Lobotka, poi chiede coraggio ai suoi e rifiuta l’etichetta di squadra Kvaratskhelia-dipendente. Prima della conferenza, Aurelio De Laurentiis ha interrotto la diretta di Matteo Politano ai microfoni di Sky Sport: “Con voi non può parlare”.

Barcellona-Napoli, Calzona imita Xavi con Lobotka

Alla vigilia di Barcellona-Napoli, ritorno degli ottavi di finale di Champions League, Francesco Calzona ripaga Xavi con la stessa moneta. In conferenza stampa il tecnico catalano aveva elogiato Stanislav Lobotka in uno slancio sincero di ammirazione che però può anche essere letto come un tentativo di destabilizzare l’avversario. Calzona risponde alla stessa maniera, prima elogiando a sua volta lo slovacco (“è 1 anno e mezzo che lo alleno e con la Slovacchia ha avuto sempre un rendimento altissimo, così come da quando sono arrivato qui al Napoli”); poi parlando di un talento del Barça, Lamine Yamal: “Ha le qualità in futuro per diventare tra i migliori al mondo, senza dubbio. Ha 17 anni ma sembra già un veterano, se non si perde per strada può diventare un top player a livello mondiale”.

Calzona e il Napoli Kvaratskhelia-dipendente

Parlando del suo Napoli, Calzona rifiuta l’etichetta di squadra dipendente da Kvaratskhelia, strepitoso nell’ultima uscita contro il Torino. “Kvara contro tutti? Non sono d’accordo, penso che col Toro abbiamo fatto un’ottima gara di squadra – dichiara Calzona -. È chiaro che anche Kvaratskhelia ha fatto una partita eccellente, però in generale abbiamo migliorato molte cose ed è mancato solo vincerla”.

Napoli, Calzona chiede coraggio contro il Barcellona

Quanto alla gara col Barcellona, Calzona non usa mezzi termini. “La partita di domani è importantissima, è la partita dell’anno – dice il tecnico del Napoli -. Dobbiamo recuperare anche in campionato quindi passare il turno deve essere uno stimolo in più, non solo a livello societario ma anche di entusiasmo. Paura? Se hai paura non ti devi nemmeno presentare, devi avere la sfrontatezza di affrontare un avversario forte e ultimamente in buona salute. Dobbiamo essere consapevoli di essere forti. Il Napoli deve giocare alla pari con ogni avversario e cercare di vincere le partite”.

Napoli, De Laurentiis nega Politano a Sky Sport

Prima della conferenza stampa, in casa Napoli si era assistito all’ennesimo capitolo della saga De Laurentiis contro la stampa. Stavolta il presidente del club partenopeo se l’è presa con Sky Sport, interrompendo la diretta di Matteo Politano con l’emittente satellitare. “Con voi non può parlare…”, ha detto ADL portando via l’attaccante. “Come con noi non può parlare?”, la replica di uno stupefatto Massimo Ugolini, inviato di Sky Sport.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...