Virgilio Sport

Europa League risultati: il Brighton di De Zerbi è primo, battuto Gattuso, beffa Betis; tutti i verdetti

Sesta giornata della fase a gironi della Europa League e tempo di verdetti: la Roma va ai playoff dopo aver conquistato il secondo posto nel gruppo G, che sorpresa il Qarabaq, De Zerbi primo col suo Brighton

14-12-2023 23:14

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Ultima giornata della fase a gironi per l’Europa League ed arriva il momento dei verdetti. La Roma dovrà passare dai playoff per continuare la sua avventura in Europa, i giallorossi vincono con lo Sheriff ma vince anche lo Slavia Praga. Avanza ai playoff anche la squadra azera del Qarabaq.

West Ham primo, Friburgo ai playoff

Il West Ham continua la sua marcia in Europa e non sbaglia l’appuntamento finale. La formazione inglese che nella scorsa stagione ha vinto la Conference League, vince la sfida per il primo posto nel girone A contro il Friburgo grazie alle reti di Kudus e Alvarez. Nell’altro match del girone l’Olympiacos strapazza con un netto 5-2 il Backa Topola.

De Zerbi primo col Brighton, beffato Gattuso

Il Brighton di De Zerbi si prende il primo posto nel gruppo B quello considerato più difficile dell’intera prima fase di Europa League. La formazione inglese doveva vincere e così è stato ma a regalare i tre punti all’ex allenatore del Sassuolo ci ha pensato solo al minuto 88 Joao Pedro. Il Marsiglia di Gattuso chiude al secondo posto.

L’Ajax riscatta una brutta fase a gironi con la vittoria per 3-1 contro l’Aek e conquista il terzo posto nel gruppo e la possibilità di giocare la Conference League. Decisiva una doppietta di Akpom e la rete di Taylor.

Betis beffato: avanzano Rangers e Sparta Praga

Il Betis Siviglia si presentava all’ultima giornata della fase a gironi al primo posto ma alla fine sono gli spagnoli a rimanere fuori. Al Villamarin a passare è il Rangers con un pirotecnico 2-3 deciso da Roofe a 12 minuti dalla fine. E sull’altro campo lo Sparta Praga batte l’Aris Limassol e si va a prendere il secondo posto nei gironi e la possibilità di giocare i playoff.

Tutto facile per Atalanta e Sporting

Era tutto già deciso nel gruppo D con l’Atalanta che chiude un grande girone rifilando un poker al Rakow e passando come prima mentre lo Sporting batte 3-0 lo Sturm e si aggiudica la seconda piazza e i playoff.

Roma ai playoff, lo Slavia Praga non sbaglia

Saranno playoff per la Roma ed era prevedibile. La squadra di José Mourinho risolve la pratica Sheriff nel primo tempo grazie alle reti di Lukaku e di Belotti ma i giallorossi aspettavano anche un risultato dall’altro campo. Lo Slavia Praga non sbaglia, rifila un poker al Servette e conquista il primo posto ai gironi mandando la Roma ai playoff.

Favola Qarabaq: è ai playoff

Saranno playoff anche per il Qarabaq, la formazione azera batte 2-1 l’Hacken grazie alle reti di Andrade e di Benzia nel primo tempo. Nella ripresa arriva l’espulsione di Vesovic che complica i piani ma la vittoria non sfugge così come il secondo posto, il Molde doveva vincere e invece finisce sotto i colpi del Levekusen che passa a valanga.

Tolosa avanti, Union non basta l’impresa col Liverpool

Il Tolosa si tiene stretto il secondo posto nel girone E, l’Union ci prova a tenere aperte le speranze battendo 2-1 un Liverpool in formazione largamente rimaneggiata, ma i francesi sono autori di una grande prestazione sul campo del Lask e conquistano il secondo posto.

Villarreal: spettacolo e primo posto

Gara spettacolare quella tra Rennes e Villarreal con in palio il primo posto della classifica nel gruppo F. Alla fine a spuntarla è la formazione spagnola al termine di una gara che è stata una serie infinita di emozioni. Il gol decisivo arriva a 10’ dalla fine con Parejo. Ma nel finale con oltre 13 minuti di reperto succede di tutto, Assignon trova anche il pari che però viene cancellato al Var. Nell’altro match il Maccabi si impone per 2-1 sul campo del Panathinaikos e continuerà la sua avventura in Conference.

Rivivi le emozioni di Rennes-Villarreal

Europa League: risultati e classifiche

  • Gruppo A

West Ham-Friburgo 2-0

Marcatori: 14’ Kudus, 42’ Alvarez

Olympiacos-Backa Topola 5-2

Marcatori: 21’ El Kaabi (O), 40’ e 42’ Podence (O), 46’ aut. Veljko (O), 48’ Djakovc (B), 60’ Cirkovic (B), 67’ El-Arabi (O)

Classifica: West Ham 15, Friburgo 12, Olympiacos 7, Backa Topola 1.

  • Gruppo B

Ajax-Aek 3-1

Marcatori: 5’ e 56’ Akpm (Aj), 11’ Levi Garcia (Ae), 20’, Taylor (Aj)

Brigthon-Olympique Mariglia 1-0

Marcatore: 88’ Joao Pedro

Classifica: Brighton 13, Olympique Marsiglia 11, Ajax 5, Aek 4.

  • Gruppo C

Betis-Rangers 2-3

Marcatori: 10’ Sima (R), 14’ Miranda (B), 20’ Dessers (R), 37’ Perez (B), 78’ Roofe (r)

Aris Limassol-Sparta Praga 1-3

Marcatori: 4’ Kuchta (S), 11’ e 45’+1’ Birmancevic (S), 84’ Bengtsson (A)

Classifica: Rangers 11, Sparta Praga 10, Betis 9, Aris Limassol 4.

  • Gruppo D

Rakow-Atalanta 0-4

Marcatori: 14’ e 72’ Muriel, 26’ Bonfanti, 92’ De Ketelaere

Sporting-Sturm 3-0

Marcatori: 39’ Gyokeres, 60’ e 70’ Inacio

Classifica: Atalanta 14, Sporting 11, Sturm e Rakow 4.

  • Gruppo E

Union SG-Liverpool 2-1

Marcatori: 32’ El Amine (U), 39’ Quansah (L), 43’ Puertas (U)

Lask-Tolosa 1-2

Marcatori: 54’ Dallinga (T), 61’ Ljubicic (L), 83’ Suazo (T)

Classifica: Liverpool 12, Tolosa 11, Union SG 8, Lask 3.

  • Gruppo F

Rennes-Villarreal 2-3

Marcatori: 36’ rig. Moreno (V), 37’ Assignon (R), 62’ Akhomach (V), 79’ Blas (R), 80’ Parejo (V)

Panathinaikos-Maccabi Haifa 1-2

Marcatori: 20’ David (M), 74’ Chery (M), 89’ Ioannidis (P)

Classifica: Villarreal 13, Rennes 12, Maccabi Haifa 5, Panathinaikos 4.

  • Gruppo G

Slavia Praga-Servette 4-0

Marcatori: 15’ Doudera, 25’ Schranz, 30’ e 45’ Chytil

Roma-Sheriff 3-0

Marcatori: 11’ Lukaku, 32’ Belotti, 93’ Pisilli

Classifica: Slavia Praga 15, Roma 13, Servette 5, Sheriff 1.

  • Gruppo H

Qarabaq-Hacken 2-1

Marcatori: 1’ Andrade, 45’+3 Benzia, 94’ aut. Huseynov (H)

Bayern Leverkusen-Molde 5-1

Marcatori: 6’ Schick (B), 22’ Tapsoba (B), 25’ aut. Ellingsen (B), 60’ Hlozek (B), 70’ Mbamba (B), 75’ Kotolano (M)

Classifica: Leverkusen 18, Qarabaq 10, Molde 7, Hacken 0.

Europa League: tutte le classifiche

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...