Virgilio Sport

Europa League, Slavia Praga-Roma: le probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

Quarto turno nella competizione europea per Lukaku e compagni: per i giallorossi, in palio c'è il pass matematico per il passaggio ai sedicesimi

Ultimo aggiornamento 08-11-2023 11:59

Ylenia Cucciniello

Ylenia Cucciniello

Football Specialist

Giovanissima e appassionatissima di tutto lo sport: scrive di calcio giocato ma non rinuncia allo sguardo sull'extra campo, dove spesso si trovano risposte che il rettangolo verde non riesce a restituire

La Roma vola all’Eden Aréna per tentare di blindare l’aritmetico passaggio del turno in Europa League. La squadra di Josè Mourinho affronterà nuovamente lo Slavia Praga, contro cui ha già vinto lo scorso 26 ottobre nella calda atmosfera dell’Olimpico grazie alle reti nel primo tempo di Bove e Lukaku. I giallorossi, attualmente al primo posto del gruppo G con nove punti all’attivo per effetto dei successi contro Sheriff, Servette e la stessa squadra di Trpisovsky, in caso di vittoria contro i cechi passerebbero ai sedicesimi di Europa League con due giornate di anticipo.

Slavia Praga-Roma, dove vederla in diretta tv e streaming

Quarto appuntamento in Europa League per la Roma, che domani, giovedì 9 novembre, saranno ospiti dello Slavia Praga: all’Eden Aréna sarà calcio d’inizio alle 18:45. La sfida sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Uno, al canale 201, e su Sky Sport, al canale 252. Inoltre, sarà possibile seguire la gara degli uomini di Mourinho in streaming su Sky Go e Now Tv, ma anche su DAZN.

  • Partita: Slavia Praga-Roma
  • Data e orario: giovedì 9 novembre ore 18:45
  • Diretta tv: Sky Sport Uno, Sky Sport
  • Diretta streaming: Sky Go, Now Tv, DAZN

La probabile formazione dello Slavia Praga

Lo Slavia Praga, nel suo cammino in Europa League, ha conquistato due vittorie, rispettivamente contro Servette e Sheriff, e una sconfitta, proprio contro gli uomini di Josè Mourinho. L’allenatore Trpisovsky, per la gara contro la Roma, potrebbe schierare l’undici titolare della sfida andata in scena all’Olimpico.

Spazio al 3-4-2-1, con il tridente difensivo composto da Holos, Ogbu e Vleck, mentre a centrocampo vanno verso la conferma il duo Zafeiris-Dorfley, insieme ai laterali Doudera e Provod. In attacco, Chytil potrebbe prendere il posto di van Buren, supportato da Schranz e Masopust.

  • Slavia Praga (3-4-2-1): Mandous; Holos, Ogbu, Vlcek; Doudera, Zafeiris, Dorfley, Provod; Schranz, Masopust; Chytil. All.: Trpišovský.

La probabile formazione della Roma

Sponda ospite, José Mourinho farà affidamento al 3-5-2. A difendere i pali della porta giallorossa dovrebbe esserci Svilar al posto di Rui Patricio, con la difesa formata da Mancini, Llorente e Ndicka. Sulla fascia destra di centrocampo, invece, potrebbe essere il momento di Celik a sostituire Karsdorp, mentre a sinistra si pensa a Zalewski. La cabina di regia è affidata a Paredes, supportato da Cristante e Aouar: non si esclude la possibilità di vedere Bove al posto di uno dei due. Infine, si chiude con il reparto offensivo affidato a Belotti e Lukaku: riposo per Dybala.
  • Roma (3-5-2): Svilar; Mancini, Llorente, Ndicka; Celik, Renato Sanches, Paredes, Bove, Zalewski; Belotti, Lukaku. All.: Mourinho.

I precedenti tra le due squadre

È di nuovo il momento della sfida tra Roma e Slavia Praga. Oltre alla sfida andata in scena all’Olimpico lo scorso 26 ottobre, le due squadre si sono affrontate in precedenza altre quattro volte. I due più recenti risalgono al 1996 in occasione della Coppa UEFA, dove i cechi vinsero all’andata per 2-0, mentre al ritorno, la squadra allenata da Mazzone trascinò gli uomini di Cipro fino ai supplementari.

Totti e compagni riuscirono a pareggiare i conti con le reti di Moriero e Giannini; nell’extra, è stato ancora il giocatore pugliese a far sognare i circa 64mila tifosi presenti all’Olimpico, ma i giallorossi vennero beffati a sette minuti dal termine da Vavra.

Altri due appuntamenti tra Roma e Slavia Praga risalgono al 1931 in occasione dei quarti di finale della Mitropa Cup: all’andata finì 1-1, mentre a ritorno trionfarono per 2-1 i giallorossi.

Europa League, la classifica del gruppo G

Di seguito, la classifica del gruppo G:

  • Roma 9 punti
  • Slavia Praga 6 punti
  • Servette 1 punto
  • Sheriff Tiraspol 1 punto

Il calendario della Roma

  • Prima giornata: Sheriff-Roma 1-2
  • Seconda giornata: Roma-Servette 4-0
  • Terza giornata: Roma-Slavia Praga 2-0
  • Quarta giornata: Slavia Praga-Roma 9 novembre ore 18.45
  • Quinta giornata: Servette-Roma 30 novembre ore 21
  • Sesta giornata: Roma-Sheriff 14 dicembre ore 18.45

SEGUI SLAVIA PRAGA-ROMA IN DIRETTA SU DAZN

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...