,,
Virgilio Sport SPORT

F1, GP Imola: il racconto della gara

cuircuito di
Circuito di
01/11/2020 ore 13:10
Imola
Numero di giri: 63
Lunghezza tracciato: 4.959 KM
Vincitore: Lewis Hamilton
Il racconto della gara

Il racconto della gara

  1. La Mercedes festeggia il settimo mondiale costruttori consecutivo mentre nel prossimo GP di Turchia potrebbe festeggiare Lewis Hamilton: sono 85 i punti di vantaggio su Valtteri Bottas con sole quattro gare dal termine.14:55

  2. A punti le due McLaren e le Alfa Sauber.14:52

  3. Niente da far per Leclerc che per lunghi tratti ha provato a superare Ricciardo. Bella gara di Vettel ma distrutta da un pit stop durato 13.1 secondi a causa di un problema con l'anteriore destra.14:51

  4. Dietro le Frecce d'Argento troviamo Ricciardo, bravo a resistere agli attacchi di Leclerc nella prima parte di gara e ai tentativi di Kyvat nelle ultime tornate. Errore della Racing Point che butta al vento un podio con Perez fermandolo al momento della Safety Car e retrocedendolo in sesta piazza.14:50

  5. Gara bellissima ad Imola decisa al momento della sosta ai box di Bottas e Verstappen: il pilota Red Bulla prova l'under-cut montando le dure e costringe il finlandese a fermarsi per non perdere la posizione. Hamilton continua con le gomme medie e a suon di giri record crea il margine sufficiente a fermarsi davanti al compagno di squadra. Una foratura e l'uscita di scena Verstappen, con conseguente Safety Car, ravvivano gli ultimi giri senza però cambiare le prime due posizioni.14:47

  6. Bottas e Riccardo sul podio. Kyviat, Leclerc, Perez, Sainz, Norris, Raikkonen e Giovinazzi a punti.14:43

  7. VINCE LEWIS HAMILTON! Giro veloce anche nell'ultima tornata. La Mercedes conquista il Mondiale Costruttori per settima volta consecutiva.14:56

  8. ULTIMO GIRO! Hamilton verso le vittoria numero 93. Ricciardo resiste agli attacchi di Kyviat per un altro bellissimo podio con la Renault.14:41

  9. GIRO 62! 1.16.3 giro veloce per Hamilton e bye bye Bottas. Grandissima Alfa Sauber con Raikkonen e Giovinazzi rispettivamente nono e decimo.14:40

  10. GIRO 61! Kyviat in zona drs su Ricciardo, così come Perez con Leclerc.14:38

  11. GIRO 60! Hamilton allunga a 1 secondo e mezzo. Ricciardo sembra avere meno problemi di Leclerc ma Kyviat l'ha messo nel mirino. Perez negli scarichi invece del ferrarista.14:37

  12. GIRO 59! Kyviat supera Leclerc all'esterno! Perez passa invece Albon che si gira e per poco non viene centrato da Sainz.14:35

  13. GIRO 58! Termina qui la Safety Car: strappo di Hamilton con Bottas a mezzo secondo.14:34

  14. GIRO 57! Sarà una ripartenza molto complicata per quelli che hanno deciso di non fermarsi come Ricciardo, Leclerc e Albon. Chance per Perez con le gomme rosse dietro di loro.14:31

  15. GIRO 56! Prosegue la Safety Car: si sdoppiano adesso i piloti doppiati.14:29

  16. GIRO 55! Lungo di Stroll ai box che fa cadere un proprio meccanico. Sconsolato Russell che si trovava in 10a posizione.14:27

  17. GIRO 54! Verstappen ha colpito un detrito che ha causato la foratura della sospensione. Russell esce di pista scaldando le gomme e portando così altri detriti in pista.14:26

  18. GIRO 53! Qualcosa ha ceduto nella macchina di Max Verstappen. Hamilton riesce a fermarsi e conservare di pochissimo la prima posizione, Niente pit stop per Ricciardo e Leclerc, al contrario di Perez.14:24

  19. GIRO 52! Safety Car: La gara non è finita. Bottas si ferma ai box mentre Hamilton è sfortunato ad aver già passato la pit lane.14:22

  20. GIRO 51! VERSTAPPEN NELLA GHIAIA!14:21

  21. GIRO 50! Dietro Hamilton, Verstappen e Bottas troviamo Perez, Ricciardo, Leclerc, Albon, Kyviat, Sainz e Norris.14:19

  22. GIRO 49! Raikkonen si ferma e mette la rossa. Si ritira Magnussen.14:18

  23. GIRO 48! Perez, in quinta posizione con le gomme cambiate 20 giri fa, riesce addirittura a guadagnare sui suoi inseguitori, Ricciardo e Leclerc.14:17

  24. GIRO 47! Vettel con il terzo giro più veloce del Gran Premio. Peccato per l'errore ai box per il tedesco.14:15

  25. GIRO 46! Magnussen avvisa i box di un problema al cambio e di un gran mal di testa.14:14

  26. GIRO 45! Giro più veloce della gara di Verstappen a 13 secondi da Hamilton.14:13

  27. GIRO 44! Leclerc a 1.5 da Ricciardo. Bottas sembra aver grandi problemi: già 2 secondi di svantaggio da Verstappen.14:11

  28. GIRO 43! Lungo di Bottas e Verstappen ne approfitta: ora è secondo il pilota della Red Bull.14:10

  29. GIRO 42! Prosegue Raikkonen in quarta posizione.14:09

  30. GIRO 41! Più di 10 secondi il vantaggio di Hamilton.14:08

  31. GIRO 40! Si ferma Vettel: problemi però con l'anteriore destra. 13.1 secondi di pit stop. Incredibile errore ai box che optano anche per la gomma bianca.14:09

  32. GIRO 39! Vettel con lo stesso ritmo di Versteppen. Gran gara del pilota tedesco.14:05

  33. GIRO 38! Team radio per Bottas: "Un detrito di un'altra vettura ha danneggiato la monoposto dal giro 2"14:04

  34. GIRO 37! Hamilton allunga a 7.5 secondi. Verstappen francobollato a Bottas.14:02

  35. GIRO 36! Vettel continua in quarta posizione senza fermarsi.14:00

  36. GIRO 35! Lungo di Verstappen che non perde però troppo tempo: 1 secondo il distacco da Bottas. 14:00

  37. GIRO 34! Bottas sempre più lento di Lewis: con le gomme bianche non sembra trovare feeling il finnico.13:57

  38. GIRO 33! Hamilton sarebbe comunque stato davanti a Bottas ma quei secondi con Virtual Safety Car gli stanno permettendo di guardare con più serenità il resto della corsa.13:56

  39. GIRO 32! Lewis con 4 secondi di vantaggio su Bottas.13:55

  40. GIRO 31! Hamilton riesce a fermarsi con la Virtual Safety Car e si crea così un grande vantaggio su Valtteri Bottas.13:54

  41. GIRO 30! Si ferma Ocon e Virtual Safety Car. Per pochi secondi Hamilton non è riuscito a sfruttarla per fermarsi.13:52

  42. GIRO 29! Hamilton ha di nuovo strada libera dopo aver superato tutti i doppiaggi.13:51

  43. GIRO 28! Super sorpasso di Leclerc su Magnussen per rimettersi a caccia di Ricciardo.13:50

  44. GIRO 27! 26.2 secondi di margine tra Hamilton e Bottas. Lewis più lento di circa 1 decimo.13:48

  45. GIRO 26! Hamilton prosegue e perde tempo. Dai box arriva la richiesta di prolungare di altri 10 giri la gomma.13:47

  46. GIRO 25! Hamilton arriva nel traffico e potrebbero decidere di fermarlo ai box.13:46

  47. GIRO 24! Hammer time Lewis: 1.17.8! Quasi 26 secondi di margine su Bottas. Verstappen ne ha di più ma non riesce a superare il finlandese.13:45

  48. GIRO 23! 1.18.3 è il giro record di Hamilton. Lewis ha bisogno di recuperare ancora 2 secondi per uscire davanti a Bottas.13:43

  49. GIRO 22! Hamilton continua ad allungare a suon di giri record: 24.4 secondi di vantaggio sul compagno di squadra. Verstappen sotto il secondo.13:42

  50. GIRO 21! 23.5'' il vantaggio di Lewis su Bottas. Verstappen a 1.3 dal finlandese.13:40

  51. GIRO 20! Pit stop per Bottas: anche per lui gomma dure. Hamilton fucsia!13:38

  52. GIRO 19! Si ferma Verstappen: gomma bianca per l'olandese.13:37

  53. GIRO 18! Bottas sta spingendo tantissimo: 2.5 secondi di vantaggio su Verstappen e giro veloce per il pilota finlandese.13:36

  54. GIRO 17! Ricciardo riesce a proteggersi e prova ad allungare di qualche metro.13:35

  55. GIRO 16! Ricciardo si ferma e mantiene la posizione anche se con una gomma più fredda rispetto a Leclerc.13:34

  56. GIRO 15! Giro veloce per Verstappen. 13:33

  57. GIRO 14! Pit stop per Leclerc per provare a fare l'under-cut. Gomma bianca per il monegasco.13:31

  58. GIRO 13! Un secondo e mezzo è il ritardo di Leclerc da Ricciardo.13:30

  59. GIRO 12! Bottas con 2 secondi di vantaggio su Verstappen. Leclerc continua a recuperare decimi su Ricciardo. Pit stop anche per Russell: molto prima del previsto queste prime soste.13:29

  60. GIRO 11! Leclerc guadagna 4 decimi a Ricciardo. Giovinazzi è il primo a fermarsi ai box per cambiare le gomme. 13:28

  61. GIRO 10! Leclerc si trova ora in quinta piazza a 3 secondi da Ricciardo. Vettel resta dietro a Giovinazzi.13:26

  62. GIRO 9! Sfortunatissimo Gasly! Dai box arriva la direttiva di ritirarsi quando il pilota francese si trovava in 5a posizione.13:24

  63. GIRO 8! 1.19.4 per Bottas che fa il giro veloce. Per il momento Verstappen prosegue senza penalità: Hamilton aveva segnalato anche l'infrazione a Bono.13:23

  64. GIRO 7! Sotto investigazione Vettel e Magnussen per un contatto nel corso del primo giro.13:22

  65. GIRO 6! 1.5 è il vantaggio adesso di Bottas su Verstappen.13:21

  66. GIRO 5! I primi tre in fotocopia in una gara a parte dagli altri.13:20

  67. GIRO 4! Verstappen prosegue a circa 1 secondo di distacco da Bottas.13:18

  68. GIRO 3! Molti dubbi sulla partenza di Verstappen: il pilota olandese sembra partire nettamente fuori dalla propria postazione.13:18

  69. GIRO 2! Leclerc in sesta posizione davanti ad Albon. Vettel ancora più indietro: 15°. Pit stop obbligato per Stroll per un contatto nelle retrovie.13:16

  70. PARTITI! Buono spunto per Valtteri Bottas, Hamilton superato da Verstappen. Ricciardo passa Gasly.13:14

  71. Partito il giro di ricognizione.13:10

  72. Manca sempre meno: 5' al via del Gran Premio di Imola.13:06

  73. Alle 13.10 scatterà il semaforo verde, non mancate.12:17

  74. Oltre al mondiale costruttori, il GP di Emilia Romagna potrebbe consegnare una bella fetta di mondiale anche a Lewis Hamilton. Una vittoria con giro veloce, e in contemporanea Valtteri Bottas fuori dalla zona punti, permetterebbe al sei volte iridato di allungare a 103 punti di vantaggio con soli altri 104 disponibili nelle prossime quattro gare.12:10

  75. In seconda fila troviamo Max Verstappen e un grandissimo Pierre Gasly, al miglior piazzamento di sempre in qualifica. Quinto Ricciardo, Sesto Albon. Settima la prima Ferrari guidata da Leclerc, solo 14° invece Vettel.12:09

  76. A scattare dalla prima fila saranno le Mercedes di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton: un quarto posto finale di uno dei due consegnerebbe il settimo titolo costruttori consecutivo alle Frecce d'Argento.12:09

  77. Dopo 14 anni il circus della F1 riapproda in uno dei circuiti che ha fatto la storia dell'automobilismo. 7 sono state le vittorie ottenute qui da Michael Schumacher, 8 invece le pole position di Ayrton Senna, nello stesso tracciato in cui perse tragicamente la vita nel 1994. L'unica pilota in attività ad aver corso una gara di F1 a Imola è il veterano Kimi Raikkonen.12:08

  78. Finalmente possiamo dirlo di nuovo, ben ritrovati dall'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola per il GP di Emilia Romagna!12:08

PRE GARA

Lo storico circuito di Imola torna ad ospitare un Gran Premio di Formula 1  dopo 14 anni, trattandosi del terzo evento del mondiale organizzato in Italia dopo Monza e Mugello. Noto come Gran Premio di San Marino dal 1981 al 2006, la gara è ufficialmente denominata Gran Premio dell’Emilia Romagna. La F1 è entrata nella fase finale del mondiale, con Lewis Hamilton sempre più vicino a diventare nuovamente campione del mondo.

Le qualifiche di sabato hanno però visto Valtteri Bottas davanti a tutti, con Hamilton distante solo pochi millesimi. Grande prestazione per l’Alpha Tauri, quarta con Gasly e ottava con Kvyat, dimostrando ancora buona continuità, per quella che si sta rivelando la miglior stagione di sempre per la scuderia di Faenza. Charles Leclerc si qualifica settimo, con Vettel ad occupare solamente la quattordicesima posizione.

Griglia di partenza

  1. Valtteri Bottas
  2. Lewis Hamilton
  3. Max Verstappen
  4. Pierre Gasly
  5. Daniel Ricciardo
  6. Alex Albon
  7. Charles Leclerc
  8. Daniil Kvyat
  9. Lando Norris
  10. Carlos Sainz
  11. Sergio Perez
  12. Esteban Ocon
  13. George Russell
  14. Sebastian Vettel
  15. Lance Stroll
  16. Romain Grosejan
  17. Kevin Magnussen
  18. Kimi Raikkonen
  19. Nicholas Latifi
  20. Antonio Giovinazzi

Albo d’oro e statistiche

Nonostante Imola sia una pista ben nota alla Formula 1, essendo la prima edizione del GP di Emilia Romagna, è Valtteri Bottas a detenere la prima e unica pole position.

F1, GP Imola: il racconto della gara Fonte: Ansa

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...