,,
Virgilio Sport SPORT

F1, GP Monza: il resoconto della gara

cuircuito di
Circuito di
06/09/2020 ore 15:10
Monza
Numero di giri: 53
Lunghezza tracciato: 5.793 KM
Vincitore: Pierre Gasly
Il racconto della gara

Il racconto della gara

  1. Dal Gran Premio d'Italia a Monza è tutto, prossima sfida domenica 13 settembre 2020 al Mugello nel GP di Toscana Ferrari 1000.17:11

  2. Altra giornata da dimenticare per la Ferrari, che chiude il Gran Premio d'Italia senza piloti in pista con Sebastian Vettel e Charles Leclerc costretti entrambi a ritirarsi.17:10

  3. Pierre Gasly su AlphaTauri centra la sua prima vittoria in carriera! Il francese trionfa a Monza dopo una gara pazza, che lo ha visto prendere il comando dopo la seconda partenza. Seconda posizione per Carlos Sainz Jr. che non riesce nell'assalto finale e deve accontentarsi del secondo gradino del podio. Chiude in settima posizione dopo una grande rimonta Lewis Hamilton.17:08

  4. GASLY VINCE IL GRAN PREMIO D'ITALIA! Il pilota dell'Alpha Tauri chiude davanti a Sainz e Stroll.17:02

  5. ULTIMO GIRO! Continua la battaglia tra Gasly e Sainz per la prima posizione, col pilota dell'Alpha Tauri in vantaggio.17:01

  6. Giro 52: Sainz si porta a meno di un secondo di distanza da Gasly e può utilizzare il DRS.16:59

  7. Giro 51: Sainz cerca di avvicinarsi a Gasly per giocarsi il tutto per tutto nell'ultimo giro. Hamilton supera Kvyat, sale in ottava posizione e punta Ocon. 16:58

  8. Giro 50: Gasly non molla e mantiene a dovuta distanza Sainz. Bottas in difficoltà vede arrivare Ricciardo.16:57

  9. Giro 49: Hamilton svernicia Perez e si prende la nona posizione. Più avanti, Ricciardo punta Bottas e cerca di conquistare la quinta piazza.16:55

  10. Giro 48: Gasly e Sainz continuano a duellare a distanza per la prima posizione. Hamilton decimo mette nel mirino Perez.16:54

  11. Giro 46: Sainz accorcia su Gasly, che cerca di non mollare. Dietro, Hamilton supera Raikkonen, si prende la 10ª posizione ed entra ufficialmente in zona punti.16:52

  12. Giro 45: Continua la rimonta di Hamilton, che sorpassa anche Latifi e conquista l'11° posto. Il pilota britannico mette nel mirino Raikkonen e intravede la zona punti.16:51

  13. Giro 44: Podio congelato con Gasly, Sainz e Stroll. Dietro, anche Kvyat si libera di Raikkonen e conquista l'ottava posizione. 16:50

  14. Giro 43: Ocon supera agevolmente Raikkonen e si prende la settima posizione. Dietro Hamilton conquista il 12° posto e mette nel mirino Latifi.16:48

  15. Giro 42: Gasly, Sainz, Stroll, Norris e Bottas a comporre le prime cinque posizioni. Battaglia tra Raikkonen, Ocon e Kvyat per la settima piazza.16:45

  16. Giro 41: In avanti, Sainz accorcia su Gasly. In fondo, Hamilton svernicia Russell e si prende la 13ª piazza. 16:44

  17. Giro 40: Norris allunga su Bottas e congela la quarta posizione. Dietro Albon taglia la prima curva e cede la posizione ad Hamilton.16:42

  18. Giro 38: Raikkonen scivola in settima posizione, con Ricciardo in sesta piazza. Meno di mezzo secondo di distacco tra Albon e Hamilton.16:40

  19. Giro 37: Duello finlandese alla prima variante, con Bottas che svernicia Raikkonen e conquista la quinta piazza. Dietro Hamilton fa un altro giro veloce e vede Albon.16:39

  20. Giro 36: Norris punta Raikkonen, lo sorpassa e si prende la quarta posizione. Dietro Bottas cerca di accorciare e mette nel mirino la quinta piazza.16:37

  21. Giro 35: Sorpasso pulito di Stroll su Raikkonen. Il podio vede: Gasly al comando, secondo Sainz e terzo Stroll. Hamilton 15° si porta a quattro secondi di distanza da Albon.16:36

  22. Giro 34: Sainz sorpassa Raikkonen e si prende la seconda posizione. Dietro Stroll punta Raikkonen e intravede il terzo posto.16:34

  23. Giro 33: Bel duello tra Grosjean e Russell per la dodicesima piazza. Hamilton continua a registrare giri veloci e accorcia su Albon.16:33

  24. Giro 32: Giro veloce per Hamilton che si trova in quindicesima posizione. Avanti Gasly cerca di allungare su Raikkonen e Sainz. 16:31

  25. Giro 31: Gasly, Raikkonen e Sainz a comporre il podio. Dietro problemi per Verstappen che è costretto a ritirarsi.16:30

  26. Giro 30: Sono 30 i secondi di ritardo tra Hamilton e il leader della gara Gasly, che cerca di allungare su Raikkonen. 16:28

  27. Giro 29: Hamilton rientra subito nei box per scontare la penalità. Gasly conduce la gara, secondo Raikkonen, terzo Giovinazzi e quarto Sainz.16:26

  28. Giro 28: RIPARTE IL GRAN PREMIO D'ITALIA! Gran partenza di Raikkonen che si prende la terza posizione, in avanti Hamilton cerca subito di staccare Gasly.16:25

  29. Giro 27: Si riparte! Tutti i piloti escono dai box dietro la safety car.16:20

  30. Si ripartirà alle 16:20 con questa griglia: Hamilton in prima posizione, Stroll secondo, Gasly terzo, quarto Raikkonen, Giovinazzi quinto, sesto Sainz, settimo Norris, ottavo Bottas, Latifi nono e decimo Ricciardo.16:14

  31. Giro 27: La direzione di gara punisce anche Hamilton, che quando la gara ripartirà dovrà, entrare nei box e attendere 10 secondi prima di ripartire.15:59

  32. Giro 27: Bandiera rossa per poter aggiustare le barriere protettive scombinate da Leclerc. Rientrano in pit-lane i piloti.15:55

  33. Giro 26: La direzione di gara decide di punire con 10 secondi di penalità Giovinazzi per essere rientrato ai box con pit-lane chiusa.15:53

  34. Giro 25: Leclerc perde il posteriore alla parabolica e va a sbattere contro le barriere protettive. Giornata stregata per le Ferrari, che perde entrambi i piloti.15:52

  35. Giro 24: Ripartenza incredibile di Leclerc che sorpassa Raikkonen prima, Giovinazzi poi e si prende la quarta piazza.15:50

  36. Giro 24: La safety car rientra, si riparte con Hamilton in testa, Stroll secondo, Giovinazzi quarto, Raikkonnen quinto e sesto Leclerc.15:49

  37. Giro 23: Rientrano tutti ai box per il pit-stop. Tanta confusione in pit-lane.15:47

  38. Giro 22: Hamilton e Giovinazzi sotto investigazione in quanto la pit-lane sarebbe stata chiusa.15:45

  39. Giro 21: Pit-stop per Hamilton, vanno avanti senza rientrare Sainz e Norris.15:44

  40. Giro 20: Safety car in pista. Posizioni invariate. 15:43

  41. Giro 19: Problemi per Magnussen, che è costretto a parcheggiare la sua monoposto nei pressi della parabolica. Bandiera gialla nel settore tre.15:41

  42. Giro 18: Pit-stop per Leclerc che monta gomma bianca per arrivare in fondo alla gara. Continua la battaglia a distanza tra Bottas e Verstappen per la sesta posizione.15:39

  43. Giro 17: Giro veloce per Hamilton, che continua ad allungare su Sainz. Dietro Albon svernicia Leclerc e si porta in 13ª posizione.15:38

  44. Giro 16: Raikkonen allunga su Leclerc e si porta a più di 3 secondi, il ferrarista deve guardarsi alle spalle dall'attacco di Albon.15:37

  45. Giro 14: Nessun sorpasso, posizioni congelate: primo Hamilton, secondo Sainz e terzo Norris. Molto dietro Leclerc 13° alle spalle di Raikkonen 12°.15:35

  46. Giro 13: Sainz fa il suo personale giro veloce e allunga sul compagno di squadra, Norris. Verstappen si avvicina a Bottas e mette nel mirino la sesta piazza.15:33

  47. Giro 12: Ennesimo giro veloce di Hamilton, dietro Sainz e Norris stabilmente in seconda e terza posizione. Magnussen è il primo doppiato di questo GP.15:31

  48. Giro 10: Cinque piloti per in corsa per la terza posizione: Norris, Perez, Ricciardo, Bottas e Verstappen. 15:30

  49. Giro 9: Vettel costretto a ritararsi, l'altra Ferrari di Leclerc resta stabile in 13ª posizione.15:28

  50. Giro 8: Bandiera gialla nel primo settore. Perez si avvicina a Norris e vede la terza posizione, avanti invece altro giro veloce per Hamilton.15:27

  51. Giro 7: Prime posizioni ben definite con Hamilton al comando, secondo Sainz, Norris terzo e quarto Perez. Vettel è costretto a rientrare ai box.15:26

  52. Giro 6: Continua a macinare giri veloci Hamilton. Dietro, problemi all'impianto frenante di Vettel, che va dritto alla prima variante e cede la sua posizione prima a Russell e poi a Latifi.15:24

  53. Giro 4: Hamilton inizia ad allungare sulle due McLaren, dietro le Ferrari non riescono a guadagnare posizioni.15:21

  54. Giro 3: Giro veloce per Hamilton. Dietro lotta per la settima posizione tra Verstappen e Stroll.15:20

  55. Giro 2: Quattro posizioni guadagnate da Giovinazzi che sale in 14ª posizione. Restano in 13ª e 17ª piazza Leclerc e Vettel.15:16

  56. Giro 1: Scatta in testa Hamilton, dietro partono fortissimo le McLaren con Sainz e Norris che si prendono rispettivamente il secondo e il terzo posto. Avvio shock per Bottas, che scivola in sesta posizione.15:15

  57. TUTTO PRONTO IN GRIGLIA, MOTORI AL MASSIMO: PARTITI!15:13

  58. Tutto pronto sulla griglia di partenza, inizia il giro di formazione. 15:10

  59. Da sottolineare, la prestazione in qualifica della scuderia McLaren che piazza entrambe le vetture tra le prime dieci con Carlos Sainz Jr. e Lando Norris rispettivamente in terza e sesta posizione.15:10

  60. Nelle qualifiche di ieri, pole position a Lewis Hamilton della Mercedes che scatterà davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas. In seconda fila, la McClaren di Carlos Sainz Jr. davanti alla Racing Point di Sergio Perez. Male le Ferrari di Charles Leclerc e Sebastian Vettel, ancora in grande difficoltà, partiranno rispettivamente dalla tredicesima e diciassettesima piazza.14:28

  61. L'Autodromo Nazionale di Monza sarà il teatro del Gran Premio d'Italia, ottava gara del Mondiale di Formula 1 2020.14:22

PRE GARA

E’ il velocissimo circuito di Monza ad ospitare il Gran Premio d’Italia, come è già successo per altre 85 volte nella storia del motorsport. Il primo dei tre Gran Premi “italiani” vede Lewis Hamilton sempre in testa alla classifica e con l’intenzione di allungare sui rivali, avendo dominato fin qui il mondiale, eccezion fatta per due gare (GP d’Austria e del 70° anniversario). Il pilota inglese ha ben 47 punti di vantaggio su Max Verstappen della Red Bull, finora unico vero antagonista dell’asso Mercedes.

Le qualifiche confermano l’andamento delle ultime settimane, con Hamilton e Bottas a conquistare la prima fila, tutta Mercedes. Impresa per Carlos Sainz, terzo con la McLaren, mentre indietreggia Max Verstappen, in terza fila al fianco di Sergio Perez. Continua il disastro in casa Ferrari (Vettel fuori in Q1, Leclerc solo 13°). Per la prima volta nella storia della Formula 1, si correrà senza la “Marea Rossa” sugli spalti, essendo ancora in vigore le norme di sicurezza anti-Covid.

La griglia di partenza

  1. Lewis Hamilton
  2. Valtteri Bottas
  3. Carlos Sainz
  4. Sergio Perez
  5. Max Verstappen
  6. Lando Norris
  7. Daniel Ricciardo
  8. Lance Stroll
  9. Alex Albon
  10. Pierre Gasly
  11. Daniil Kvyat
  12. Esteban Ocon
  13. Charles Leclerc
  14. Kimi Raikkonen
  15. Kevin Magnussen
  16. Romain Grosjean
  17. Sebastian Vettel
  18. Antonio Giovinazzi
  19. George Russell
  20. Nicholas Latifi

Albo d’oro e statistiche

Michael Schumacher e Lewis Hamilton detengono il maggior numero di vittorie (5), con l’inglese ad aver ottenuto anche più pole position (7) e giri veloci (6). Il record sul giro è ancora quello di Rubens Barrichello, che nel 2004 sulla Ferrari F2004 registrò un 1’21″046.

F1, GP Monza: il resoconto della gara Fonte:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...