,,
Virgilio Sport SPORT

F1, il Gran Premio di Stiria a Spielberg: il racconto della gara

cuircuito di Styrian
Circuito di Styrian
12/07/2020 ore 15:10
GP d'Austria
Numero di giri: 71
Lunghezza tracciato: 4.318 KM
Vincitore: Lewis Hamilton
Il racconto della gara

Il racconto della gara

  1. Dal Red Bull Ring, il Gran Premio di Stiria, é tutto!16:44

  2. Appuntamento al prossimo weekend con il Gran Premio di Ungheria, con la Ferrari che dovrà trovare una reazione dopo un inizio di questa stagione veramente difficile.16:42

  3. Gran Premio da dimenticare invece per la Ferrari: contatto tra Leclerc e Vettel al primo giro, con entrambe le monoposto costrette al ritiro.16:41

  4. Grandissima gara di Perez, partito diciasettesimo e in lotta per la quarta posizione, sfortunato peró in un contatto con Albon al penultimo giro che non gli ha permesso di coronare la rimonta e lo ha costretto alla sesta posizione.16:40

  5. Doppietta Mercedes che trovano la prima vittoria stagionale con Hamilton e la seconda posizione di Bottas, terza la Red Bull di Verstappen. Quarto Albon, quinto Norris che nell'ultimo giro riesce a superare le due Ricciardo e le due Racing Point.16:38

  6. VINCE HAMILTON! Secondo Bottas, terzo Verstappen che non riesce peró nella conquista del giro veloce.16:36

  7. ULTIMO GIRO! Stroll, Ricciardo e Norris in battaglia, ha la meglio la Racing Point che prende la sesta posizione.16:35

  8. GIRO 70. CONTATTO TRA ALBON E PEREZ! Ala anteriore rotta per il Racing Point.16:34

  9. GIRO 69. Sainz e Verstappen ai box per provare il giro veloce.16:33

  10. GIRO 68. Bottas riesce alla fine del sorpasso, doppietta in testa per la Mercedes.16:31

  11. GIRO 67. SORPASSO E CONTROSORPASSO! Bottas passa, grandissima risposta di Verstappen che all'esterno si riprende la seconda posizione.16:30

  12. GIRO 66. Bottas a contatto con Verstappen, la Mercedes con gomme più fresche ne ha decisamente di più.16:29

  13. GIRO 64. Hamilton con 10 secondi su Verstappen mette virtualmente in ghiaccio la vittoria, la sua prima stagionale.16:28

  14. GIRO 63. Bottas a meno di tre secondi da Verstappen, ci sará battaglia per la seconda posizione.16:26

  15. GIRO 62. Albon sembra essersi improvvisamente svegliato e ha migliorato decisamente i suoi tempi, guadagnando un secondo su Perez.16:25

  16. GIRO 60. Piccolo problema per Verstappen, il pilota prendendo il cordolo ha leggermente danneggiato la sua monoposto.16:23

  17. GIRO 59. Perez prepara l'attacco, Albon che sta migliorando il suo ritmo per mantenere lontano l'avversario.16:22

  18. GIRO 58. Problemi ora per Perez con i doppiaggi, il pilota Racing Point ha momentaneamente perso il contatto con Albon.16:20

  19. GIRO 57. Bottas sta alzando decisamente il suo ritmo, Verstappen deve migliorare i suoi tempi se non vuole essere raggiunto dal pilota Mercedes.16:20

  20. GIRO 56. Perez, partito in diciassettesima posizione, ora ha raggiunto Albon ed é pronto all'attacco per la quarta posizione.16:18

  21. GIRO 55. Hamilton sta staccando sempre più Verstappen, con Bottas che sta avvicinando la Red Bull.16:17

  22. GIRO 53. Stroll sta faticando nel sorpasso su Ricciardo, con il pilota Renault che sta riuscendo a tenere dietro l'avversario.16:14

  23. GIRO 52. Giro veloce per Perez, che si sta avvicando sempre più a Albon: che gara per lui!16:13

  24. GIRO 50. E´Stroll ora ad attaccare Ricciardo, le Racing Point sembrano avere un ritmo migliore rispetto alla Renault.16:11

  25. GIRO 49. Sorpasso di Perez su Ricciardo, ora il pilota Racing Point all'inseguimento di Albon.16:10

  26. GIRO 48. Bottas che sta trovando il ritmo giusto, continua la Mercedes a guadagnare su Verstappen.16:10

  27. GIRO 47. Ricciardo e Perez si stano avvicinando ad Albon: quarta posizione che non sembra cosí sicura.16:09

  28. GIRO 46. Vince l'esperienza di Perez nella sua battaglia con Stroll, Racing Point protagoniste di questo Gran Premio.16:07

  29. GIRO 45. Hamilton che ora sta guadagnando su Verstappen, continua la battaglia tra i due piloti Racing Point.16:06

  30. GIRO 44. Comincia ad accorciare Bottas, il pilota Mercedes sta guadagnando quattro decimi al giro.16:04

  31. GIRO 42. Gara praticamente a tre, con Hamilton, Verstappen e Bottas e il resto a più di 30 secondi.16:03

  32. GIRO 41. Bottas non sta guadagnando su Verstappen, che invece sta accorciando su Hamilton: gran gara del pilota Red Bull.16:01

  33. GIRO 40. Sorpasso di Sainz su Perez, che risposta del pilota della Racing Point che si riprende la posizione!16:00

  34. GIRO 39. Problema di surriscaldamento per Ocon, ritiro precauzionale per evitare problemi alla monoposto e al pilota.15:58

  35. GIRO 38. Che gara di Stroll, il pilota Renault già al sorpasso di Raikkonen.15:57

  36. GIRO 37. Rientra anche Albon, strategia diversa per i due piloti Red Bull.15:55

  37. GIRO 36. Otto secondi tra Verstappen e Bottas, gomma fresca peró per la monoposto Mercedes che si lancia all'inseguimento.15:55

  38. GIRO 35. Pit stop anche per Bottas, rientra il pilota Mercedes che dovrebbe rientrare alle spalle di Verstappen.15:54

  39. GIRO 33. Sainz rientra i box ma problemi per montare la gomma, perde secondi il pilota spagnolo.15:53

  40. GIRO 32. Mercedes che stanno consolidando le prime due posizioni, 15 secondi tra Bottas e Verstappen.15:51

  41. GIRO 30. Hamilton riprende da dove aveva lasciato prima dello stop ai box, giro veloce per l'inglese.15:49

  42. GIRO 29. Continua in pista Bottas che sta anche guadagnando su Verstappen, il pilota Mercedes vuole usare al massimo le sue gomme.15:47

  43. GIRO 28. Rientra ai box Hamilton, gomma gialla per lui. Bottas momentaneamente in prima posizione.15:46

  44. GIRO 27. RITIRO DI OCON! Rientra ai box il pilota Renault che fa segno che la sua monoposto non può continuare.15:45

  45. GIRO 26. Continuano la gara sia Hamilton che Bottas, Mercedes che continua con il suo piano gara.15:43

  46. GIRO 25. RIENTRA AI BOX VERSTAPPEN! Entra a sorpresa il pilota Red Bull, adesso si aspetta la reazione della Mercedes.15:43

  47. GIRO 23. Verstappen ora deve cominciare a guardarsi alle spalle, con Bottas che sta arrivando con forza per la seconda posizione.15:40

  48. GIRO 22. Che ritmo di Hamilton, il pilota inglese sta collezionando giri veloci riuscendo a guadagnare secondi su Verstappen.15:39

  49. GIRO 20. Sorpasso di Ricciardo su Ocon, ordini di scuderia per lasciare spazio alla macchina che ne ha di piú.15:37

  50. GIRO 19. La sfida tra le due Renault sta favorendo Stroll che sta recuperando metri, molto bene le Racing Point.15:36

  51. GIRO 18. Battaglia ora tra le due Renault, Ricciardo vuole passare Ocon che peró crede di avere un ritmo migliore del compagno.15:35

  52. GIRO 16. Stroll alla ricerca del sorpasso su Gasly, gara di attacco per le Racing Point.15:33

  53. GIRO 15. Hamilton riesce a superare i tre secondi di vantaggio su Verstappen, nel frattempo chiarimento nei box tra Vettel e Leclerc.15:32

  54. GIRO 14. Perez ora all'attacco di Stroll, dopo che é riuscito a passare un Norris sempre molto combattivo.15:31

  55. GIRO 13. Sainz, dopo una ottima partenza, sta faticando a mantenere i ritmi dei primi: sorpasso anche di Albon.15:29

  56. GIRO 12. Nonostante il grande ritmo di Hamilton, il pilota inglese non riesce a staccare Verstappen, sempre a meno di tre secondi di distanza.15:28

  57. GIRO 11. Ricciardo vuole provare il sorpasso sul compagno Ocon, avendone di più: il pilota aspetta peró indicazioni dalla sua scuderia.15:27

  58. GIRO 9. Lotta tra Perez e Norris per la decima posizione, i due piloti stanno dando spettacolo nelle retrovie.15:25

  59. GIRO 8. Giro veloce di Hamilton, che peró non riesce a staccare Verstappen, distante due secondi.15:23

  60. GIRO 7. Sorpasso di Bottas su Sainz: due Mercedes nei primi tre posti.15:22

  61. GIRO 6. RITIRO ANCHE PER LECLERC: il pilota, nel contatto con Vettel, aveva sbattuto il fondo sul cordolo: la sua monoposto non può continuare la gara.15:20

  62. GIRO 5. Esce di pista Russell, che riesce peró a recuperare l'asfalto e rientrare in gara.15:19

  63. GIRO 4. Rientra la safety car, ricomincia la gara: Hamilton prova subito la fuga.15:18

  64. GIRO 3. Problemi anche per Leclerc, che ora si ritrova in ultima posizione: anche una investigazione dei giudici di gara per il pilota della Ferrari.15:18

  65. GIRO 2. RITIRO PER VETTEL! Il ferrarista, colpito dal compagno di squadra Leclerc, deve dare addio alla gara.15:16

  66. GIRO 1. Problemi sia per Leclerc che Vettel, bandiera gialla: entra la safety car.15:14

  67. PARTITI! Gran partenza di Hamilton, Sainz all'attacco di Verstappen. Contatto tra le due Ferrari!15:13

  68. Warm up in corso, tutto pronto per la partenza di questa seconda tappa del Mondiale di Formula 1, che si disputa ancora al Red Bull Ring.15:10

  69. Rispetto a ieri, condizioni di gara ottime a Spielberg: sole che splende, pista asciutta.15:08

  70. Ricordiamo che il circuito é lungo 4318 metri, con la gara che durerà 71 giri: il record della pista é di Raikkonen, del 2018.15:02

  71. Entrano in pista i piloti, per verificare la tenuta delle vetture e della pista: partenza alle ore 15.10.14:57

  72. Qualifiche caratterizzate dalla grande pioggia che ha colpito Spielberg, pole per Hamilton davanti a Verstappen con Sainz terzo e Bottas quarto. Male le Ferrari: decimo Vettel, inizialmente undicesimo Leclerc che peró viene penalizzato di tre posizioni per aver ostacolato Kvyat nella Q2.13:49

  73. Seconda tappa di questo Mondiale di Formula 1, ancora protagonista il Red Bull Ring con il Gran Premio di Stiria, dopo la l'esordio la scorsa settimana con il GP di Austria.13:45

PRE GARA

La Formula 1 rimane in Austria per  il secondo appuntamento iridato sul circuito di Spielberg. Dopo una qualifica movimentata a causa della pioggia, Lewis Hamilton ha conquistato la sua 89esima pole position in carriera, staccando di oltre un secondo Max Verstappen. Sorpresa per Sainz (terzo), Ocon (quinto), tra i quali si è inserito Bottas, mentre le condizioni della pista hanno complicato non di poco i piani delle due Ferrari, che partiranno in decima e quattordicesimaposizione, con addirittura Charles Leclerc fuori in Q2 a pochi millesimi da Sebastian Vettel e penalizzato di tre posizioni dopo una penalità per aver ostruito Kvyat. Magia della Williams, che con George Russell è riuscita a qualificarsi undicesima in griglia, davanti a entrambe le Racing Point di Stroll e Perez. Ottimo lavoro anche di Pierre Gasly con l’Alpha Tauri, che ha fatto registrare il settimo miglior tempo, partendo di una posizione davanti a Daniel Ricciardo con la Renault.

Riscatto quindi per il campione del mondo in carica Hamilton, che ha fatto valere la sua abilità sul bagnato, mettendolo in condizione di poter vincere il Gran Premio di Stiria. La stagione di F1 è partita domenica scorsa con l’ottava vittoria in carriera di Valtteri Bottas, che ha tagliato il traguardo davanti a Charles Leclerc e Lando Norris, dopo una gara molto divertente che ha visto ben nove vetture ritirarsi e tre Safety Car in pista.

La gara di oggi sarà importante per capire se la Red Bull avrà il passo della Mercedes, dopo aver sofferto un doppio ritiro nella gara inaugurale, mentre la Ferrari dovrà elaborare una strategia per poter recuperare posizioni fin dai primi giri. Sfida nella sfida tra Hamilton e Bottas, con l’inglese che deve tornare sul podio se vorrà difendere il titolo di campione in carica.

La griglia di partenza del GP di Stiria

  1. Lewis Hamilton
  2. Max Verstappen
  3. Carlos Sainz
  4. Valtteri Bottas
  5. Esteban Ocon
  6. Alex Albon
  7. Pierre Gasly
  8. Daniel Ricciardo
  9. Lando Norris
  10. Sebastian Vettel
  11. George Russell
  12. Lance Stroll
  13. Daniil Kvyat
  14. Charles Leclerc
  15. Kevin Magnussen
  16. Kimi Raikkonen
  17. Sergio Perez
  18. Nicholas Latifi
  19. Romain Grosjean
  20. Antonio Giovinazzi

Record e Albo d’oro del GP

Il leader di vittorie del GP d’Austria è Alain Prost con tre successi, ma potrebbe essere raggiunto da Max Verstappen o Valtteri Bottas, entrambi fermi a 2 ed Hamilton a 1. La scuderia più vincente risulta la McLaren con sei successi, subito davanti a Mercedes e Ferrari con cinque. Il pilota con più pole position, alla pari con Lauda, Arnoux, Piquet è Valtteri Bottas con tre. Il record dell’attuale circuito che ospita il GP d’Austria, il Red Bull Ring, è stato stabilito da Kimi Raikkonen in Ferrari nel 2018, che in gara realizzò un 1’06″957.

F1, il Gran Premio di Stiria a Spielberg: il racconto della gara Fonte: Gettyimages
,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...