Virgilio Sport

Fiorentina-Juve, la decisione del Giudice sportivo sui cori razzisti: insulti per Vlahovic, McKennie e Kean

La Curva Fiesole della Fiorentina è stata squalificata per un turno con sospensione di un anno per i cori razzisti nel corso del match della Juventus. Rissa dopo Bologna-Lazio, punito solo Colasante

07-11-2023 15:46

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

La decisione era attesa ed è arrivata. La Curva Fiesole della Fiorentina è stata squalificata per un turno con pena sospesa per un anno a seguito dei cori razzisti intonati nel corso del match con la Juventus. Il Giudice Sportivo applica la sanzione prevista con la Curva che verrà chiusa nel caso in cui sarà commessa una violazione analoga nel corso del prossimo anno.

Fiorentina-Juventus: cori razzisti verso Vlahovic, McKennie e Kean

I cori si erano già avvertiti nel corso della gara e sono stati ascoltati in maniera chiara anche dai collaboratori della Procura federale nel corso del match tra Fiorentina e Juventus. I tifosi viola hanno preso di mira tre giocatori: Dusan Vlahovic, Weston McKennie e Moise Kean. Nel comunicato pubblicato dal Giudice Sportivo si legge.

Prima dell’inizio e al termine della stessa sono stati intonati cori beceri e di discriminazione razziale nei confronti di tre giocatori della Juventus. Prima dell’inizio e al termine della stessa, dalla Curva Fiesole venivano intonati ripetutamente cori all’indirizzo di Dusan Vlahovic.

I collaboratori della Procura federale riportavano nella loro relazione che prima della gara i sostenitori della Fuirentina intonavano cori nei confronti di Moise Kean e al termine quelli ancora presenti in Curva Fiesole intonavano cori nei confronti di McKennie.

Curva Fiesole squalificata con sospensione

La decisione del Giudice Sportivo è stata quella di comminare una sanzione di squalifica del settore “Curva Fiesole con la sospensione per un anno che verrà revocata nel caso in cui si dovessero ripetere nel corso di questo periodo una nuova violazione dello stesso tipo.

Fiorentina-Juve: polemica infinita

Materiale pirotecnico: multa per 13 club

All’interno del comunicato del giudice sportivo anche le ammende comminate a 13 club di serie A per non aver rispettato a normativa riguardante l’introduzione di materiale pirotecnico. Sono dunque state sanzionate: Atalanta, Cagliari, Frosinone, Genoa, Inter, Lecce, Milan, Monza, Napoli, Roma, Salernitana, Torino e Udinese.

Bologna-Lazio: finale incandescente

Il finale di gara tra Bologna e Lazio, match che ha visto il successo della squadra di Thiago Motta, è stato molto concitato. Nel tunnel verso gli spogliatoi diversi giocatori di entrambe le squadre sono venuti a contatto, il club biancoceleste temeva sanzioni in vista del derby con la Roma. Ma a farne le spese è stato solo un collaboratore tecnico del Bologna, Alessandro Colasante, punito con un ammenda di 5mila euro per aver “assunto un atteggiamento intimidatorio e tentato di arrivare a contatto fisico nei confronti di un calciatore della squadra avversaria”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Roma - Torino
Fiorentina - Lazio

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...