Virgilio Sport

Frenata Milan: tifosi mettono nel mirino gli insospettabili

Il Milan strappa un pareggio a Bergamo contro l'Atalanta e sui social si scatena la protesta dei tifosi che non mancano di criticare la prestazione arbitrale, ma ne hanno anche per Pioli e Leao

Pubblicato:

Impattano Atalanta e Milan nel primo big match di questa stagione di Serie A. A fissare il punteggio finale sull’1-1 sono le reti Ruslan Malinovskyi e Ismael Bennacer, che valgono un punto a testa tutto sommato giusto. Sui social, i tifosi del Diavolo ne hanno, però, per tutti: dal direttore di gara, Fabio Maresca a gli insospettabili tra i rossoneri.

Atalanta-Milan, Bennacer risponde a Malinovskyi

I campioni d’Italia vanno sotto dopo meno di mezz’ora con la conclusione mancina dal limite del tanto discusso Malinovskyi, che in settimana Gian Piero Gasperini aveva praticamente congedato dalla Dea e che, invece, schiera a sorpresa titolare e regala il vantaggio ai suoi anche grazie alla complicità di una deviazione di Fikayo Tomori. Dopo un inizio convincente, i rossoneri accusano il colpo, ma reggono e, al 17′ della ripresa trova il punto del pareggio. Il gol porta la firma di Bennacer, che fredda Juan Musso con un sinistro a giro che termina la propria corsa in rete dopo aver baciato il montate.

Milan, i tifosi non perdonano Maresca e il Var

Per molti tifosi del Diavoli un pareggio a Bergamo è un risultato che ci può anche stare. Quello che non va giù è la direzione di gara con tanti a puntare il dito contro l’arbitro Maresca. In particolare, i commenti si concentrano sul giallo esibito ad Hans Hateboer per un duro intervento in scivolata su Leao. Intervento che da tanti supporter rossoneri avrebbe meritato il cartellino rosso. “A cosa serve il var? Entrata killer dopo due minuti dal inizio della ripresa. Il Milan avrebbe giocato 45 minuti in superiorità ma Maresca ed il var hanno deciso così” e poi: “Se questo non è rosso…“, “Come faccia Maresca ad arbitrare ancora in Serie A è onestamente un grande mistero“, “Solo giallo! Sei sempre tu Maresca“.

Milan, quante critiche per Stefano Pioli

Non mancano, comunque, i commenti negativi per Pioli e Leao. Al tecnico i tifosi contestano la gestione della gara. Qualcuno scrive: “Leao uno di quei giocatori in grado di tirare il coniglio fuori dal cilindro in qualsiasi momento. La scelta di Pioli di sostituirlo al 65′ è una boccata d’aria tossica per il Milan”, “Pioli impari da questa partita: i migliori devono stare in campo, non in panca per 60 minuti”, “Partita buttata da Pioli. Aspettiamo la dirigenza che si muove sul mercato perché così sudiamo per il 4 posto”, “Pioli ha sbagliato tantissimo in questa partita. L’avremmo vinta a spasso con scelte tecniche differenti dall’inizio. Ma per il momento va bene così…”.

I tifosi del Milan ne hanno anche per Leao

Sul portoghese, invece, c’è chi scrive: “Leao esempio di un Milan che ha preso a guardarsi un po’ troppo allo specchio: gioca da solo e si accende solo con la palla tra i piedi”, e anche: “Leao si facesse bastare i 3,5 pippi che gli da il Milan, perché prima di chiederne 8 ne deve mangiare ancora di pastasciutta!”, “I geni sono discontinui, Leao però si supera . Va bene che è solo agosto però…”, “Leao mi sembra svogliato e fuori forma“, “Leao di questo inizio di stagione è improponibile proprio…”, “Esce Leao, pareggia il Milan. Coincidenze? Inizio di campionato da dimenticare per il portoghese, ci ha abituati decisamente a ben altre prestazioni”.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...