Virgilio Sport

Inter, arriva l’ultimatum a Skriniar per il rinnovo: caso pronto a esplodere

L’Inter avanza l’ultima offerta a Milan Skriniar per il rinnovo, l’ingaggio resta uguale ma ora il club nerazzurro pone una scadenza: deve decidere entro il 18 gennaio

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Ottimismo sì ma solo a tempo. Il rinnovo di Milan Skriniar ora rischia di diventare un vero e proprio caso per l’Inter, che vede allungarsi i tempi a dismisura e comincia a rischiare grosso sul futuro del difensore slovacco. L’ottimismo dei giorni scorsi sbandierato da Marotta e Ausilio sembra essersi decisamente affievolito nelle ultime ore.

Inter, arriva l’ultimatum a Skriniar per il rinnovo

A lanciare l’indiscrezione di un aggiornamento sullo status del rinnovo di Skriniar è il giornalista Fabrizio Biasin, da sempre vicino all’ambiente nerazzurro. Sui social, Biasin scrive: “L’offerta è sempre quella da 6 milioni di euro, c’è ancora distanza. Si lavora sui bonus. Aggiornamento (dentro o fuori) prima della partenza della squadra per l’Arabia Saudita. Doveva essere entro Natale? E pure voi non avete tutti i torti”. Dunque tutto da stabilire prima che la squadra parta per giocare la Supercoppa italiana contro il Milan.

Skriniar: il PSG alla finestra, i rischi dell’Inter

Il caso Milan Skriniar rischia di esplodere del tutto nelle prossime settimane. Il contratto del difensore slovacco è in scadenza a giugno e da febbraio sarà libero di firmare con una nuova squadre. Skriniar ha sempre dimostrato grande lealtà nei confronti dei colori nerazzurri, fino a diventare una vera e propria bandiera ma alla finestra c’è e resta il PSG che da mesi è sulle tracce del giocatore. Se lo slovacco dovesse pensare solo al “peso dell’ingaggio”, i francesi sarebbero ovviamente favoriti ma Marotta e Ausilio fanno affidamento sulla sua volontà di rimanere a Milano.

Skriniar-Inter: ora anche i tifosi hanno paura

L’ottimismo di Marotta e Ausilio aveva contagiato i tifosi dell’Inter nelle ultime settimane, ma il prolungamento dei tempi sembra essere diventato una preoccupazione importante: “Se è vero il “noto” amore di Skriniar per l’Inter, cosa impedisce al calciatore di pronunciarci? In fondo sono sempre 6 milioni + bonus, ingaggio top in casa Inter. Perché rinviare la firma”, il commento di Pompeo. “Se non rinova va via a zero, sarebbe scemo il suo agente a farlo cedere a gennaio”, commenta Lorenzo. Mentre c’è già chi pensa ai possibili sostituti: “Tranquilli, tanto il buon Beppe ci porta un nuovo talento del calcio inglese: Smalling”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...