,,
Virgilio Sport SPORT

Italvolley flop, Blengini difende Zaytsev e dice addio

Il ct della Nazionale dopo l'eliminazione ai quarti del torneo olimpico: "Mi assumo le mie responsabilità".

L’Italia maschile del volley per la prima volta dal 1992 non è tra le prime quattro Nazionali del torneo olimpico. La sconfitta con l’Argentina segna la fine dell’avventura per molti protagonisti, tra cui Juantorena, e in bilico ci sarebbe anche Zaytsev, che nella sfida contro i sudamericani non ha brillato.

“Ivan ha dato ogni goccia di sudore e fatica per cercare di dare il suo contributo”, lo ha difeso il ct Gianlorenzo Blengini, che dirà addio all’azzurro dopo 7 anni. Il tecnico vincitore dell’argento di Rio verrà sostituito da Ferdinando De Giorgi: “Per me allenare la nazionale italiana in queste sette stagioni è stato un orgoglio, ma prima ancora un privilegio”.

“Sapevamo che ci aspettava un match durissimo, l’Argentina arrivava a questa Olimpiade con una squadra matura e nel girone sono stati capaci di fare grandi cose, sfiorando addirittura la vittoria con il Brasile. Proprio per questo siamo scesi in campo con l’atteggiamento giusto nel primo set e siamo rimasti in partita sino alla fine, però non è bastato. L’Argentina così va avanti, mentre noi ci fermiamo qui”.

“Rimpianti non ne ho e l’ho chiesto anche alla squadra. Mi assumo completamente la responsabilità delle scelte e delle decisioni”.

OMNISPORT | 03-08-2021 15:33

Italvolley flop, Blengini difende Zaytsev e dice addio Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...