Virgilio Sport

Juve, Giuntoli fa chiarezza su Scudetto, Champions, ricapitalizzazione e mercato

Premiato come manager dell'anno al Salone d'Onore del Coni, il ds della Juve Giuntoli parla degli obiettivi del club: "La priorità è tornare in Champions League, ma...".

09-10-2023 12:25

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Premiato come ‘Manager of the year’ al Salone d’Onore del Coni dopo aver contribuito alla conquista del terzo scudetto del Napoli, il ds della Juventus, Cristiano Giuntoli, parla degli obiettivi stagionali del club bianconero. La priorità, secondo il dirigente toscano, è “tornare in Champions League”. Senza, però, perdere di vista il tricolore.

Premio Scopigno: a Giuntoli il riconoscimento come dirigente dell’anno

Intervenuto al Salone d’Onore del Coni per la cerimonia di consegna dei premi Manlio Scopigno e Felice Pulici, a Giuntoli è stato attribuito il prestigioso riconoscimento come manager dell’anno. “Dedico questo premio ai calciatori che ho avuto l’anno scorso (quelli del Napoli campione d’Italia, ndr) e a tutti quelli avuti nel corso della mia carriera che mi hanno consentito di arrivare alla Juventus”. Da quando è approdato sulla sponda bianconero del Po, il ds ha più volte confessato di aver sempre tifato per la Vecchia Signora, facendo anche storcere il naso al presidente del Napoli De Laurentiis.

Obiettivi Juve: per Giuntoli la priorità è tornare in Champions

I 17 punti conquistati nella prime otto giornate vedono la Juventus distante solo quattro lunghezze dalla vetta occupata del Milan. E il successo nel Derby della Mole, arrivato senza poter contare sull’apporto di Vlahovic e Chiesa, ha alimentato i sogni di una piazza che spera di competere per lo scudetto. “Ora l’obiettivo è tornare in Champions League, perché riposizionerebbe il club dove merita sia dal punto di vista tecnico che economico – evidenzia Giuntoli -. Procediamo per step, ma non dobbiamo porci limiti”. Insomma, tutto sulla Champions. Ma guai a porsi limiti, perché tutto può succedere.

La Juve tornerà sul mercato a gennaio? Ecco cosa ha detto Giuntoli

Via libera a un nuovo aumento di capitale da 200 milioni in casa Juve. Questa cifra servirà a coprire anche il mercato di gennaio? L’ex dirigente di Carpi e Napoli risponde così: “In questo momento abbiamo deciso di puntare su ciò che abbiamo a disposizione. Stiamo facendo un buon percorso, per cui è prematuro affrontare il discorso gennaio. Più avanti vedremo se si presenterà qualche opportunità e se sarà il caso di intervenire”. Ciò che è certo è che Giuntoli si sta muovendo da tempo per regalare ad Allegri un sostituto di Pogba.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...