,,
Virgilio Sport SPORT

Juve, si riparte da Allegri. Nedved prova a frenare su Ronaldo

Al via il raduno della Juventus 2021-2022: i tifosi aspettano il riscatto grazie a Max Allegri e sperano rimanga Cristiano Ronaldo, per trascinare la squadra alla Champions

Max Allegri è puntuale, preciso. Alla Continassa, i tifosi lo attendono per inaugurare con lui un nuovo corso segnato dall’esclusione di Fabio Paratici e dall’addio – doloroso e quasi sgradito – di Andrea Pirlo, tecnico suo malgrado nella stagione di passaggio del dopo Sarri: più che un Allegri bis, è un Allegri II. Perché la Juventus ha assunto una conformazione inedita, variegata e multiforme, forse incoerente addirittura oltre che Cristiano dipendente. E toccherà al Conte Max ristabilire le gerarchie, studiare schemi, soluzioni e scoprire delle qualità sopite nei singoli ai quali ha deciso di affidare la sorte di questa nuova squadra in cerca di identità.

L’attesa dei tifosi per Cristiano Ronaldo (che non arriverà)

E il suo immanente presente, edificato dopo una sorta di limbo. Le attese e le vicende personali hanno dominato anche la sua lontananza dal calcio che conta, rafforzando alcune convinzioni e certezze: l’attesa maggiore, da parte dei tifosi è per lui, il nuovo allenatore, e per Cristiano Ronaldo.

Come i compagni reduci da Euro 2020 e dall’esperienza della Copa America, Ronaldo sta godendo di alcuni giorni di vacanza che, nel suo caso, si traducono nella trattativa che lo rafforzerà nel ruolo di leader di campo e commerciale. Jorge Mendes, il suo agente, dovrebbe solo stabilire con la proprietà alcuni dettagli e consentire a Cristiano di chiudere il suo contratto a Torino. Poi chissà…

Pavel Nedved risponde a un tifoso su Cristiano Ronaldo

“Arriva, arriva”, ha detto a un sostenitore bianconero che gli ha chiesto di Ronaldo, Pavel Nedved. La sua permanenza sembra ovvia, soprattutto per via delle rassicurazione a un tifoso che lo attendeva all’ingresso di Nedved, uomo di fiducia di Andrea Agnelli, che ha superato indenne il rimpasto subito in seno alla società: John Elkann, ai vertici di Exor, consentirà di riprovare a conquistare ancora prestigio e introiti sul piano internazionale utili alle casse del club. Ma il tutto con grande consapevolezza: il nome di Alessandro Nasi non è stato speso inutilmente, insomma.

Al via il raduno della Juventus 2021-2022

I giocatori che si stanno presentando verranno sottoposti alle consuete visite mediche e controlli per intraprendere la preparazione: tanti i tifosi presenti ai cancelli della Continassa, come si nota dai video e dalle foto. Dybala, Arthur Melo e Weston McKennie sono i big più acclamati al raduno alla Continassa. Oltre a loro ci sono Frabotta, Pellegrini (già al lavoro per recuperare da infortuni), Pinsoglio, Perin, Rugani, Pjaca, De Sciglio più il gruppo anche alcuni Under 23.

VIRGILIO SPORT | 14-07-2021 12:15

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...