Virgilio Sport

Juventus, tra Friburgo e il ricorso al Coni: sui social si scatena la polemica bianconera

La Juventus conquista il passaggio ai quarti di finale di Europa League, prima dell’inizio del match l’annuncio della data della seduta del Collegio di Garanzia del Coni che fa infuriare i tifosi

16-03-2023 20:42

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

La Juventus conquista il passaggio ai quarti di finale di Europa League superando il Friburgo anche nella gara di ritorno. Gara tenuta sempre sotto controllo dai giocatori di Massimiliano Allegri, che nel secondo tempo però fanno fatica a chiudere definitivamente i conti con il raddoppio di Chiesa che arriva solo nel recupero. Sui social però la gara è vissuta anche pensando alle vicende che riguardano il club bianconero nelle aule dei tribunali sportivi.

Juventus, il 19 aprile diventa la data da cerchiare sul calendario

Pochi minuti prima dell’inizio della gara con il Friburgo arriva anche l’annuncio della data della seduta del Collegio di Garanzia del Coni che discuterà del ricorso bianconero sulla penalizzazione di 15 punti: la data da cerchiare sul calendario è quella del 19 aprile. Per i tifosi però i tempi sono troppo lunghi: “Onestamente continuo a vederci dell’assurdo – scrive Sportivo – una penalizzazione decisa dall’oggi al domani per poi discutere su un ricorso di va a finire a quasi fine campionato. Questa è una mancanza di rispetto”.

Per molti tifosi della Juventus si va verso il rischio di una sentenza che potrebbe arrivasse ancora più avanti: “Se si andrà alla terza possibilità, cioè il rinvio alla Corte d’Appello per correggere eventuali vizi di forma, la sentenza rischia di arrivare a fine campionato”. Sono tanti i tifosi che lamentano di questo ritardo: “Hanno anticipato perché a ferragosto sono in vacanza”, commenta Francesco. Mentre c’è chi scrive: “Vabbè per il 2030 ce li ridaranno i punti”.

Juventus, Vlahovic si riscatta e sui social i tifosi esultano

La Juventus trova la rete del vantaggio alla fine del primo tempo grazie al rigore trasformato da Dusan Vlahovic. Il giocatore serbo torna al gol dopo che qualche minuto prima il Var aveva annullato la sua rete. Sui social i tifosi bianconeri festeggiano per la rete ma soprattutto per il serbo: “Quanto te lo meritavi Dusan”. Ma in molti prima del gol sottolineano la sfortuna del giocatore: “La sfida di quel ragazzo è incalcolabile”. Mentre Anna si limita a scrivere: “Sempre stata dalla tua parte”.

Juventus, le parole di Calvo su Pogba non tolgono i dubbi

Prima dell’inizio del match ai microfoni di Sky è intervenuto Francesco Calvo. Il dirigente bianconero oltre alla data del Collegio di Garanzia, ha provato anche a difendere Paul Pogba, ancora fermo per infortunio ma i tifosi non sembrano così sicuri: “Non vogliamo scaricarlo significa che vogliamo scaricarlo, ma non so se qualcuno se lo prende”. E sono in tanti a pensarla allo stesso modo: “Per me significa che alla fine decideranno di liberarsi di lui. Per me questa è la conferma alle voci che ci sono state”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Verona - Sassuolo
Frosinone - Lecce
Empoli - Cagliari
Atalanta - Bologna
Napoli - Juventus
SERIE B:
Cosenza - Catanzaro
Bari - Spezia
Cittadella - Pisa
Como - Venezia
Ascoli - Reggiana
Modena - Cremonese

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...