Virgilio Sport

La moviola di Roma-Genoa: il gol negato da Abisso a Zaniolo ai raggi X

Non si placano le polemiche dopo la decisione dell'arbitro siciliano di fischiare un fallo ad Abraham prima della rete giallorossa

Pubblicato:

E meno male che non voleva parlarne. A caldo Mourinho a Dazn aveva inizialmente premesso di non voler toccare nei commenti l’episodio decisivo del gol annullato a Zaniolo ma col passar dei minuti il tecnico portoghese non ce l’ha fatta a mantenere la promessa. Il primo assaggio (pesantissimo) alla piattaforma digitale, poi in sala stampa è andato giù durissimo. Per lo Special One questo non è più calcio ma è stata giusta la decisione dell’arbitro Abisso, su suggerimento del Var Nasca, di non convalidare la prodezza di Zaniolo?

La moviola di Roma-Genoa sui giornali, pareri discordi

A leggere i giornali non si capisce molto. Per la Gazzetta dello sport il Var è colpevole a metà: “Abraham, il pestone c’è ma il Var ha tempi biblici di intervento”. Per il Corriere dello Sport Abisso ha mancato di buon senso: “Abisso salvato dal Var sul pestone di Abraham, sarebbe servito buonsenso per gestire le proteste successive”, mentre Tuttosport è categorico: “giusto annullare il gol”.

Per Marelli caso Zaniolo diverso da quello di Giroud nel derby

Molti hanno protestato ancora di più quando hanno visto come è stato giudicato (regolare) l’intervento di Giroud su Sanchez in occasione del primo gol rossonero ma per Luca Marelli la differenza c’è. Dice l’opinionista di Dazn: “In caso di episodio decisionale, la valutazione aspetta all’arbitro e non al VAR che non può intervenire. Quello di Giroud è un episodio decisionale ed è stata confermata la scelta sul campo, quindi nessun errore. La differenza con quello di Roma è che il fallo di Abraham è un’ammonizione obbligatoria“.

Marelli poi ha proseguito dicendo: “Il pestone nel regolamento internazionale è sempre punito con il giallo. Quello che è successo è che Abisso non si è accorto del fallo di Abraham e nella discussione con il VAR è stato riferito un tocco di Abraham che non è stato visto. È dovuto intervenire e, infatti, dopo aver annullato la rete ha ammonito il giocatore come da regolamento“.

I tifosi della Roma ancora increduli per il gol annullato a Zaniolo

Non si placa la rabbia dei tifosi della Roma che si sfogano sui social: “Nemmeno artefice di un fallo che inficia sul risultato dell’azione. Il presunto fallo avviene mezzo minuto prima e girandosi nel dribbling si ritrova il piede sotto. È assurdo anche considerarlo fallo, visto che Abisso aveva giudicato l’azione come non fallosa” o anche: “Bravo Rocchi, bravissimo Nasca e superlativo Abisso. Pagliacci venduti”.

C’è chi nota: “Ma poi avete visto quanto poco tempo “basta” ad Abisso alla review? praticamente giusto quello per rivedere un fotogramma col piede di Abraham sopra quello del genoano…ma che si fa così una review? È calcio questo? Anche stavolta trovano l’ago nel pagliaio contro di noi”.

Infine la chiosa: “La sola differenza è che uno è un chiarissimo fallo (Giroud) e l’altro se lo rivedi 10 volte inizi a pensare che nemmeno c’è (Abraham)”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...