Virgilio Sport

Milan, l’addio di Tonali e i possibili arrivi scatenano il caos sul web

Tifosi rossoneri sotto choc per la cessione del play, anche la mossa Lukaku non convince

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

La parola rivoluzione non rende forse appieno l’idea: il tifoso del Milan stamane si è svegliato con la quasi certezza di aver perso quel Tonali che doveva essere la bandiera per lustri, altro addio doloroso di un milanista doc dopo quello di Maldini, e legge che con i soldi che il Newcastle è pronto a versare Cardinale oltre a Frattesi e Thuram vorrebbe scippare Lukaku all’Inter. E non sarebbe fantacalcio.

Il Milan pronto a pagare 40 milioni al Chelsea per Lukaku

La Gazzetta scrive che tra otto giorni Big Rom tornerà al Chelsea dopo il prestito all’Inter. Il ds nerazzurro Ausilio è già stato in Inghilterra per chiedere il rinnovo del prestito a condizioni più vantaggiose, forte del fatto che Lukaku ha sempre detto all’Inter di voler restare ma il Milan si sta inserendo nella trattativa e sarebbe pronto a versare 40 milioni per l’intero cartellino del belga.

Milan, tifosi furiosi per la cessione di Tonali

A cascata le reazioni sul web. Si parte da Tonali: “Dite a Cardinale che se pensa di vendere pure Tonali ed eliminare il milanismo autentico, si parte con un boicotaggio duro”, oppure: “Sandro è il tifoso-giocatore, il ragazzino che chiede la maglia a Santa Lucia, è quello che stava per andare di là ma quando sa del Milan non vuole sentire più niente, quello che dopo una brutta stagione si abbassa lo stipendio pur di farsi riscattare. Sandro Tonali È la maglia” e poi: “Immagina presentarti alla tua prima estate da presidente cacciando Maldini e vendendo Tonali, il simbolo di questo Milan, nel giro di due settimane” e ancora: “Se vendono pure Tonali che con Calabria rappresenta l’ultima arteria di milanismo e Italia in questa squadra, e in questa società, non guarderò più neanche una partita, ma mi dedicherò esclusivamente a sabotare il progetto”

C’è chi osserva: “Tutti siamo dispiaciuti per Tonali ma ad oggi nessuna squadra di serie A può rifiutare una cifra del genere….la Premier League è la Superlega e non possiamo più competere” e anche: “Tutti col milanismo, col sangue rossonero ecc. non uno che dica che vendere Tonali è una follia perchè è un grande giocatore, ma sapete perchè? perchè non lo è, è un buon giocatore e 80 M per un buon giocatore sono un’enormità, dispiace certo ma vediamo cosa faranno coi soldi”.

No a Lukaku, il web rossonero ha emesso il verdetto

Anche il possibile arrivo di Lukaku non scalda gli animi: “Lukaku non ha senso, già lo immagino al derby che fa autogol ed esulta con limone Inzaghi e anche: “Lukaku in rossonero ha credibilità quasi zero. Per un motivo semplice; sarebbe fuori da tutti i parametri economici del Milan” e infine: “. Romelu ha rifiutato uno stipendio colossale dalle squadre arabe pur di trattare con l’Inter e ora c’è anche il pensiero che possa andare dalla diretta rivale storica? Ma che circo”

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...