Virgilio Sport

MotoGp, disastro Marc Marquez: viene punito e si rompe una mano

Il centauro della Honda è stato penalizzato dopo l'incidente provocato nei primi giri del Gran Premio del Portogallo: a rischio la gara in Argentina.

Pubblicato:

Avvio di Mondiale da incubo per Marc Marquez: il centauro della Honda è finito nel mirino di critica e tifosi per l’incidente provocato al terzo giro del Gran Premio del Portogallo di MotoGp, quando esagerando una staccata ha colpito in pieno il pilota dell’Aprilia Miguel Oliveira.

Il fuoriclasse catalano, che si è immediatamente scusato con il centauro portoghese, è stato fischiato dal pubblico di Portimao, infuriato per la caduta del pilota di casa, e dopo la corsa è stato penalizzato dalla commissione di gara per il suo errore.

MotoGp: penalità per Marc Marquez in Argentina

La commissione gara ha deciso di punire l’otto volte campione del mondo con un doppio long lap da scontare nel prossimo Gran Premio d’Argentina, a Rio Hondo. “Ho fatto un errore, e per questo ho ricevuto una penalità per il Gran Premio d’Argentina, un doppio long lap come previsto dal regolamento – ha ammesso a Sky Marquez -. Ho sbagliato, ovviamente non era mia intenzione e non avevo neppure il pensiero di sorpassare Martin dato che era lontano”.

“Ho avuto un gran lock alla gomma anteriore, ho scelto la dura e col vento di oggi ho faticato un po’ a riscaldarla. La mia intenzione era andare a sinistra, ma non sono riuscito a mandare la moto in quella direzione. Ho evitato Martin e ho colpito Oliveira. Un grande errore. Chiedo scusa a Oliveira e al suo team”.

MotoGp: per Marquez guai alla mano, Argentina in dubbio

A Rio Hondo però Marc Marquez potrebbe anche non esserci. Il numero 93 nella caduta ha riportato la possibile frattura del primo osso metacarpale della mano destra. A renderlo noto il responsabile medico della MotoGp, Angel Charte: “L’infortunio di Marc non sembrava essere nulla di importante, ma abbiamo visto ai raggi X una possibile frattura del primo metacarpo della mano destra. L’abbiamo immobilizzata e ora dipendiamo dagli esami complementari che faremo in ospedale”.

Marquez sosterrà ulteriori esami approfonditi presso l’ospedale Dexeus di Barcellona: solo allora capirà l’entità del problema e se dovrà saltare la gara in Sudamerica, in programma nel prossimo weekend.

Marquez sbotta: “Con questa moto devo prendermi dei rischi”

Marc Marquez ha puntato il dito sulla sua Honda RC213V: il pilota catalano sta facendo miracoli per gareggiare con i migliori, ed è costretto a prendersi dei rischi. “Il problema con questa moto è che dobbiamo fare tutto in staccata, così diventa un rischio. Per stare davanti dobbiamo spingere in staccata, perché in uscita di curva e in rettilineo la Honda non va”.

“Così prendiamo dei rischi e così è successo che, senza voler sorpassare, mi si è bloccato l’anteriore. Con le MotoGP di oggi quando rilasci un po’ il freno davanti la velocità aumenta. È così per tutti e dobbiamo capire come andare forte in un modo diverso“.

MotoGp, disastro Marc Marquez: viene punito e si rompe una mano Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...