Virgilio Sport

Napoli-Ajax, notte da sogno per i tifosi tranne per i disabili: scoppia la polemica

Alcuni tifosi disabili non sono riusciti ad assistere alla gara di Champions League allo stadio Maradona e sono stati anche presi di mira e insultati da altri supporter

Pubblicato:

Il Napoli fa sognare i suoi tifosi. La squadra di Luciano Spalletti continua a mietere risultati incredibili e bel gioco. L’ultima grande soddisfazione è arrivata nella notte di Champions League con Zielinski e compagni che hanno battuto ancora una volta l’Ajax e si sono guadagnati la qualificazione agli ottavi di finale della manifestazione europea con due giornate d’anticipo.

Napoli-Ajax: un sogno ma non per tutti

Se il Napoli fa sognare in campo c’è ancora molto da fare per quanto riguarda l’aspetto organizzativo dello Stadio Maradona stando alle denunce riportate da un gruppo di tifosi disabili. Un gruppo di fan azzurri con regolare biglietto avrebbe dovuto assistere al match nel settore disabili della Curva A ma una volta arrivati sul posto hanno scoperto di essere stati posizionati sul retro, in una posizione che rendeva praticamente impossibile poter assistere all’incontro per una persona con gravi difficoltà motorie.

Stadio Maradona: la denuncia di Ciro

A denunciare quanto avvenuto nel corso del match di Champions League contro l’Ajax è stato un ragazzo disabile Ciro che ha rivelato: “Eravamo allo Stadio Maradona con regolare biglietto numerato ma purtroppo non abbiamo potuto assistere alla partita perché una volta arrivati ci siamo resi subito conto che il nostro posto non era neppure in ultima fila ma proprio dietro tutti gli altri tifosi, separati dal plexiglass. L’unica cosa che siamo riusciti a vedere sono state le spalle degli altri che guardavano la partita e facevano il tifo. Abbiamo chiesto aiuto agli steward e agli altri tifosi, ma è stato tutto invano. Ci hanno anche insultato e spaventato. Abbiamo diritto come tutti a divertirci e quello che è successo non è giusto”.

Napoli e comune finiscono sotto accusa

La denuncia di Ciro e di altri tifosi disabili ha subito scatenato la polemica come denuncia anche Asia Maraucci, presidente dell’associazione La Battaglia di Andrea: “Se tutto ciò corrisponde al vero sarebbe gravissimo e dai video che abbiamo visto mi sembra tutto chiaro. Le spiegazioni vanno chieste a coloro che dovevano garantire un posto adatto a questi ragazzi. Siamo certi che la società chiarirà la cosa, sicuramente De Laurentiis saprà come sistemare la situazione”.

Anche il presidente della Commissione Politiche Sociali del Comune di Napoli, Massimo Cilenti, interviene nella questione: “La partita Napoli-Ajax ha fatto riemergere con forza un problema più volte segnalato alla SSC Napoli: quello dell’accessibilità delle persone con minori capacità motorie. Al di là del numero ridotto di posti, già segnalato durante lo scorso campionato, persino i titolari dei posti ridottissimi assegnati non hanno la possibilità di assistere alla partita. E’ l’ennesimo caso di totale disinteresse e di effettiva discriminazione da parte della SSC Napoli”.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...