Virgilio Sport

Napoli, De Laurentiis abbraccia Spalletti e annuncia novità di mercato

Abbraccio tra Aurelio De Laurentiis e Luciano Spalletti durante la consegna al tecnico e ai calciatori del Napoli di una scultura su Maradona. Importante annuncio del presidente.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Giornata importante per il Napoli. A Castel Volturno, sede del centro di allenamento dei neo campioni d‘Italia, si è materializzato il presidente Aurelio De Laurentiis in compagnia di Stefano Ceci, ex manager di Diego Armando Maradona. Motivo? Consegnare un gradito premio a Luciano Spalletti e ai protagonisti del terzo scudetto del club azzurro. Ma non solo. Il vulcanico patron ne ha approfittato anche per fare qualche annuncio e per stringere in un affettuoso abbraccio l’allenatore da cui sta per separarsi.

Napoli, a Spalletti e ai calciatori il “piede di Maradona”

Al tecnico e a ognuno dei calciatori della rosa il duo De Laurentiis-Ceci ha consegnato una speciale scultura realizzata attraverso il calco del piede sinistro di Maradona, la parte del corpo con cui il Pibe de Oro seppe effettuare giocate memorabili. Un cadeau particolarmente apprezzato da tutti gli artefici della bella cavalcata culminata con la conquista del tricolore. Un regalo d’eccezione, ma anche per questo ancor più significativo.

L’abbraccio tra Luciano Spalletti e Aurelio De Laurentiis

Proprio in occasione delle foto di rito conseguenti alla consegna del premio, Aurelio De Laurentiis e Luciano Spalletti hanno dato vita a un significativo abbraccio. Sorrisi, pacche sulle spalle e sguardi teneri tra i due, quasi a voler pubblicamente smentire presunte frizioni e diversità di vedute alla base del divorzio già programmato per il termine del campionato. Allenatore e presidente si lasceranno da buoni amici: la stagione delle punzecchiature e delle frecciatine da lontano è da considerarsi chiusa. Almeno, si spera.

De Laurentiis indica due date chiave per il mercato

Il numero uno del Napoli ne ha approfittato anche per parlare di mercato: “Dobbiamo organizzare un ‘Napoli intervallo estivo’, magari ogni dieci giorni vi collegate con me e vi dico a che punto siamo col calciomercato”, la sua proposta. Quindi una bacchettata: “Così evitiamo di far fare figure barbine a qualche giornalista della Rai, che ogni giorno dice ‘hanno preso questo o quello'”. Ecco le date da segnare in agenda per gli aggiornamenti di mercato: “Ci sentiremo il 14 e il 28 giugno, mi collegherò direttamente dall’America“.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...