,,
Virgilio Sport SPORT

Roma, bufera su Nicolò Zaniolo dopo i gestacci: cosa rischia ora

Il centrocampista della Roma immortalato da alcuni tifosi potrebbe essere squalificato.

27-09-2021 10:21

Derby ad alto tasso di polemiche per Nicolò Zaniolo, finito nella bufera per due gestacci rivolti ai tifosi della Lazio durante la stracittadina vinta dai biancocelesti per 3-2 contro la Roma.

Il centrocampista giallorosso, uscendo dal campo al termine della partita, ha risposto alle provocazioni e agli insulti dei tifosi avversari prima toccandosi gli attributi, poi facendo il gesto delle corna. Due azioni figlie della tensione post gara, che sono state immediatamente immortalate dai tifosi e sono diventate virali sul web.

Ora Zaniolo, riportano i media romani, potrebbe rischiare una squalifica: se un collaboratore della Procura sportiva ha visto la scena, o se è stata registrata da un filmato ufficiale, l’Azzurro potrebbe essere fermato dal giudice sportivo.

Per il giocatore sarebbe la seconda squalifica in questo avvio di stagione, dopo l’espulsione rimediata al primo turno. Zaniolo è stato protagonista di una buona partita, nella ripresa ha colpito un palo e ha conquistato un rigore, ma il suo temperamento rischia di tradirlo nuovamente.

L’episodio è simile a quello di De Rossi, che alcuni anni fece la stessa cosa rivolto ai tifosi di laziali in segno di sfottò. L’odio tra Zaniolo e la tifoseria della Lazio risale ad alcuni ani fa, quando i supporters biancocelesti insultarono la mamma di Zaniolo, Francesca e poi lo derisero quando si infortunò al ginocchio.

Mourinho lo ha elogiato dopo la partita: “Nico ha fatto una buona partita, magari ha fatto qualche errore di decisione, ma fisicamente ha distrutto gli avversari con le progressioni, anche se sbagliando alcune decisioni. Ha fatto una partita fantastica, peccato che non ha potuto finirla per questo affaticamento fisico”.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...