Virgilio Sport

Roma-Napoli, il retroscena: disavventura per Mazzarri, torna a Napoli in taxi

Il tecnico azzurro si è attardato con le interviste e non è riuscito a salire sull'autobus con la squadra: ha chiamato un taxi ed è tornato in città da solo per dirigere l'allenamento del giorno dopo

24-12-2023 13:31

La dietrologia di un allenatore abbandonato al suo destino, con la squadra che naufraga sul terreno dell’Olimpico, potrebbe trovare adeguata conferma nelle immagini di Mazzarri raccolte dai giornalisti di calcionapoli24. Il tecnico degli azzurri da solo, con sigaretta d’ordinanza, che aspetta un taxi all’esterno dello stadio.

Mazzarri se ne torna in taxi

Perché questo è il singolare retroscena di Roma-Napoli: l’allenatore toscano infatti non è tornato in autobus con tutta la squadra. Viene da pensare: magari il Napoli ha sancito un rompete le righe natalizio, quindi ognuno per sé. E invece, questa mattina gli azzurri hanno svolto il classico allenamento defaticante a Castelvolturno, anche perché sabato 30 si torna in campo, di conseguenza era lecito immaginare il rientro tutti insieme. Mazzarri invece si è trattenuto oltre tempo nelle interviste, non riuscendo a ripartire in pullman con la squadra. E così, tra le 23 e le 24, in assenza di treni ad alta velocità ed aerei di linea, l’allenatore ha fatto ritorno in Campania in taxi. Possibile che la comitiva non l’abbia aspettato? La domanda è lecita.

La settimana horror del Napoli di Mazzarri

Qualcosa è successo: immaginare cosa, potrebbe far ricadere nella dietrologia di cui sopra. Litigi, dissapori, decisioni imminenti da parte della società: tutto potrebbe far dietrologia, tutto potrebbe essere vero. Nel frattempo, che Mazzarri se ne sia tornato tutto solo a Napoli in taxi, è verissimo. Una settimana horror, tutt’altro che natalizia: sconfitta per 2-0 contro la Roma all’Olimpico, in una gara condizionata dalle due espulsioni di Politano e Osimhen, a seguito del tremendo 0-4 in casa contro il Frosinone, che ha sancito l’eliminazione dalla Coppa Italia.

Il ruolino di marcia di Mazzarri

Quello di ieri è stato il quinto ko su otto partite da quando è stato chiamato alla guida della squadra al posto di Garcia: tre in campionato, una in Champions contro il Real Madrid e quella in Coppa Italia. Napoli settimo in classifica ed attualmente fuori da tutte le competizioni europee: la settimana prossima si riparte con la sfida contro il Monza, nella quale Mazzarri dovrà fare a meno di Osimhen e Politano squalificati e degli infortunati Lobotka e Natan. Non proprio il modo più semplice di concludere un anno che ha visto la conquista di uno Scudetto storico, e che ora si sta concludendo in maniera molto più che travagliata.

Roma-Napoli, le parole di Mazzarri dopo la sconfitta

Roma-Napoli, il retroscena: disavventura per Mazzarri, torna a Napoli in taxi Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Udinese

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...