,,
Virgilio Sport SPORT

Ronaldo: "Hannus Orribilis", il tweet scatena una bufera social in Rai

Dopo l'eliminazione del Portogallo si sono scatenate polemiche a non finire sul web e non solo per Cr7

28-06-2021 09:17

La sconfitta del suo Portogallo contro il Belgio negli ottavi di finale di Euro 2020, ha sancito la fine della stagione 2020/2021 di Cristiano Ronaldo. In attesa delle decisioni di Cr7 sul suo futuro con la Juventus alla luce delle ultime voci di mercato dei bianconeri e dei progetti di mister Allegri, è tempo anche di bilanci per il portoghese. Ed è un tweet del vice direttore di Rai Sport, Enrico Varriale che parla chiaramente di “hannus orribilis” del campionissimo di Funchal a scatenare il web.

Ronaldo: un 2020/2021 non facile, bilancio negativo?

Per la prima volta da diversi anni a questa parte la stagione di Cristiano Ronaldo, dopo il ko del Portogallo col Belgio a Euro 2020, si chiude senza un “trofeo importante” vinto. Niente scudetto con la Juve, niente Champions (addirittura eliminato agli ottavi di finale senza incidere nelle due gare col Porto) e ora niente Europeo senza ripetere l’impresa lusitana del 2016. Cr7 si è dovuto “accontentare” di una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana e del titolo platonico di capocannoniere della Serie A. Sicuramente per i suoi standard dell’ultimo decennio, un bilancio in rosso.

Il tweet di Varriale, la risposta di Mazzocchi

Come se non bastassero gli sfottò, praticamente in tempo reale dei tifosi “antijuventini” al fischio finale di Belgio-Portogallo, a scatenare la ridda di commenti sui social è stato il tweet post partita di Enrico Varriale. Il vice direttore di Rai Sport ha postato: “L’annus horribilis di Cristiano si chiude con l’eliminazione dei campioni d’Europa del Portogallo. Lo juventino gioca una gara deludente. Passa, con un pizzico di fortuna, il Belgio che affronterà a Monaco l’Italia forse senza De Bruyne e Hazard usciti acciaccati”.

Secca la riposta, seppur senza citarlo apertamente, proprio di un collega Rai di Varriale, Marco Mazzocchi: “L’ho scritto spesso: Godere delle sconfitte altrui è uno dei sentimenti più meschini del calcio. E se a godere del ko di #CR7 sono giornalisti, raschiamo il fondo. Parlo di un campione che rimpiangeremo quando smetterà. Da giornalista, un piacere raccontarlo. Un disonore gufarlo”.

Immediate le repliche piccate dei tanti tifosi bianconeri accorsi in soccorso del loro campionissimo. Tra questi l’immancabile opinionista di fede bianconera Massimo Zampini: “L’idea di dare la spunta blu al fake di Varriale è l’idea più geniale da quanto hanno creato Twitter”, “Se fossi un giornalista mi sentirei morire. Varriale è un insulto al lavoro di tante professioniste e professionisti che per il bene dell’informazione danno l’anima, con onestà intellettuale e rispetto”; “Il solito Varriale……annus horribilis con due coppe che quando le vinceva il Napoli erano supersuccessi”.

Ronaldo: la fascia a terra e lo sfottò dei tifosi del Belgio

Ma non finisce qui. Altre polemiche su Cristiano Ronaldo che al triplice fischio finale, arrabbiato e deluso per l’eliminazione del suo Portogallo, si è tolto la fascia da capitano e l’ha lanciata a terra, chinandosi e accovacciandosi per cercare di recuperare dalla frustrazione prima di ricevere l’abbraccio di Romelu Lukaku.

E ancora. Cr7 è un campione riconosciuto da tutti ma spesso alcuni suoi atteggiamenti infastidiscono i tifosi avversari. Che quindi non vedono l’ora di batterlo. Ecco perchè i tifosi belgi hanno infierito sul campione della Juventus. Si è sentito nitidamente il “Siiiuu”, la nota esultanza di CR7, gridata a gran voce dai supporters dei Diavoli Rossi mentre lasciavano lo stadio di Siviglia.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...