,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A, Milan alla ricerca di un nuovo n° 10: tutte le piste

Tantissimi i nomi che circolano dalle parti di Milanello per sostituire Hakan Calhanoglu, Dai grandi campioni alle scommesse improbabili, il punto sulla trequarti rossonera.

03-07-2021 18:00

Il Milan, che in questo campionato è stato in grado di centrare la qualificazione alla prossima Champions League, è rimasto tuttavia orfano del proprio numero 10 Hakan Calhanoglu, migrato sull’altra sponda del Naviglio per inseguire il denaro dei cugini interisti. Questo lascia scoperta una grossa falla nella rosa di Stefano Pioli: il numero 10, infatti, colui che agisce sulla trequarti ed inventa di fantasia per le punte, è un elemento che al momento al Milan manca.

Certo, ormai non si intende più il numero 10 vecchia maniera. Ormai i 10 sono quasi sempre degli esterni offensivi o dei brevilinei dei dribbling, ma qualche trequartista puro ancora oggi è rimasto. Proprio questo elemento stanno cercando i rossoneri, e come spiega oggi a Sport Mediaset il giornalista Claudio Raimondi, ci sono varie opzioni sul tavolo di Maldini e Massara

Il nome più importante che fa l’esperto è quello di James Rodriguez, trequartista ex Real Madrid ed ora in forza all’Everton. Con l’addio di Ancelotti, il colombiano vuole lasciare Liverpool, e second le ultime indiscrezioni, il suo agente Mendes lo avrebbe proposto anche al Milan: l’operazione avrebbe costi contenuti dal punto di vista dell’indennizzo, dato che costerebbe 10 milioni di euro avendo il contratto in scadenza nel 2022. L’età e l’aspetto salariale frenano però l’operazione, con la richiesta di un triennale da almeno 7 milioni di euro. Attualmente non arrivano conferme dalle parti di Milanello, ma la trattativa in se intriga.

L’altro nome esotico per la trequarti rossonera è Sabitzer del Lipsia: può lasciare il Lipsia a meno di 20 milioni di euro essendo in scadenza e avendo meno pretese per lo stipendio. Se non dovesse concretizzarsi neanche questa operazione, secondo l’esperto di Sport Mediaset la pista italiana risponderebbe al nome di Mattia Zaccagni dell’Hellas Verona. Per Zaccagni potrebbero entrare nella trattativa alcune contropartite come Conti o Caldara per abbassare la richiesta di 15 milioni di euro dei veneti. 

Più defilata la trattativa che porta allo spagnolo Dani Ceballos, di ritorno al Real Madrid dopo il prestito all’Arsenal, mentre l’opzione low cost degli ultimi giorni di mercato, sempre secondo Raimondi, potrebbe essere Ziyech del Chelsea, che arriverebbe in prestito.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...