Virgilio Sport

L'Udinese ha deciso: via Cioffi, ecco Fabio Cannavaro in panchina

L'ex Campione del Mondo sarà il terzo tecnico della stagione per i friulani: esordirà proprio contro la Roma del suo ex compagno di Nazionale Daniele De Rossi

Pubblicato:

L’Udinese ha scelto Fabio Cannavaro come nuovo allenatore. L’esonero di Gabriele Cioffi era nell’aria dopo la sconfitta dei friulani contro il Verona, un ko che rischia di compromettere la stagione. Secondo Sky Sport manca solo l’annuncio ufficiale ma l’ex campione del mondo potrebbe essere sulla panchina dell’Udinese già dal match di giovedì contro la Roma, affrontando subito un altro campione del mondo, Daniele De Rossi.

No di Reja, ecco Cannavaro

In un primo momento, la decisione della società friulana era stata quella di ingaggiare Edy Reja, ma l’intesa con l’80enne tecnico non è arrivata. Col no di Reja ecco l’idea Fabio Cannavaro, che ha accettato come condizione che Pinzi e il fratello Paolo fossero nello staff tecnico. Farà parte dello staff anche Emanuele Troise, a sua volta ex giocatore del Napoli, l’anno scorso sulla panchina della Cavese. Si attendono le firme e quindi domani il primo allenamento a Udine. Cioffi lascia la squadra a 28 punti: ne ha conquistati 22 dopo aver sostituito Andrea Sottil, che a sua volta in nove partite aveva raccolto sei punti senza mai vincere. L’Udinese ha conquistato 16 pareggi in tutto il campionato, vincendo soltanto quattro volte anche se contro squadre del calibro di Juve, Milan, Lazio e Bologna.

Cannavaro subito contro la Roma

Ora tocca al 51enne Fabio Cannavaro provare a regalare la salvezza ai friulani: l’ultima esperienza dell’ex Pallone d’Oro fu a Benevento nella scorsa stagione, quando le cose non andarono troppo bene. La società ora gli chiede un cambio di mentalità, un atteggiamento aggressivo e propositivo, maggior peso offensivo, la voglia di vincere le sfide che mancano: domani il Campione del Mondo 2006 sarà a Udine per dirigere il primo allenamento dato che incombe il recupero dei 19 minuti finali con la Roma dopo la sospensione per il malore al difensore romanista Ndicka, ripartendo dal punteggio di 1-1. Un debutto in cui Cannavaro incontrerà proprio Daniele De Rossi, suo ex compagno di Nazionale e amico, già affrontato lo scorso anno in Spal-Benevento.

La carriera da allenatore di Cannavaro

Come allenatore, Fabio Cannavaro ha esordito nel 2013 alla guida dell’Al-Ahli, vincendo il campionato. Dopo le esperienze con Guangzhou Evergrande (due volte), Al-Nassr, Tianjin Quanjian, il 21 settembre 2022 viene nominato nuovo tecnico del Benevento, in Serie B, in sostituzione dell’esonerato Fabio Caserta. Dopo 2 pareggi e 2 sconfitte nelle prime 4 partite, presenta le dimissioni, che vengono respinte dal club. Il 4 febbraio 2023, subito dopo la sconfitta casalinga contro il Venezia per 2-1 (la terza consecutiva, la quarta nelle ultime 6 gare) e con la squadra al penultimo posto in classifica con 23 punti, viene esonerato insieme al direttore sportivo Pasquale Foggia, avendo raccolto 16 punti in 17 partite.

Cannavaro, storia e retroscena del tecnico partenopeo

L'Udinese ha deciso: via Cioffi, ecco Fabio Cannavaro in panchina Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...