Virgilio Sport

Arbitri: Juventus-Napoli a Orsato ed è polemica, Massa scende in B dopo Napoli-Inter, fermati Fabbri e Doveri

Tutte le designazioni della 15esima giornata di serie A: La Penna per il Milan, continua a godere di fiducia Di Bello che dirigerà Inter-Udinese

06-12-2023 13:21

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Tutto si potrà dire del designatore Rocchi tranne che non abbia coraggio: sia nel fermare chi non lo ha convinto, sia nel prendere decisioni che potrebbero sembrare impopolari come quella di designare Orsato per il big-matcj Juventus-Napoli di venerdì, visto che il fischietto di Schio – nonostante siano passati più di 5 anni – ancora viene etichettato in casa azzurra come l’arbitro che aiutò la Juventus non espellendo Pjanic per il fallaccio su Rafinha nella gara con l’Inter del 2018 che di fatto consegnò lo scudetto ai bianconeri ai danni del Napoli.

Rocchi ferma Fabbri e Doveri

Partiamo dai castighi: sono stati fermati Michael Fabbri, che venerdì scorso in Monza-Juve per quell’angolo che probabilmente non c’era e da cui è nato il gol del vantaggio bianconero e Doveri che dopo aver diretto malissimo Monza-Torino due settimane fa domenica scorsa ha fatto infuriare il tecnico del Bologna Thiago Motta per un maxi-recupero (10’ nella ripresa) che ha consentito al Lecce di segnare all’ultimo respiro su rigore (peraltro dubbio).

Nuova chance con una big per Di Bello

Nuova prova d’appello per Di Bello: il fischietto brindisino era stato fermato per la prova incerta in Milan-Fiorentina (non l’unica visto che ancora si ricordano i suoi errori in Juve-Bologna) ed ora viene riproposto con una big: dirigerà Inter-Udinese.

Massa retrocesso in serie B

Nessuna punizione severa per Massa, che ha fatto arrabbiare il Napoli e De Laurentiis nella gara con l’Inter ignorando un possibile fallo di Lautaro su Lobotka in occasione del primo gol nerazzurro di Calhanoglou e un contatto da rigore tra Acerbi e Osimhen. L’arbitro di Imperia è retrocesso in B ma dirigerà il big-match Parma-Palermo. Bocciato Dionisi che in Lazio-Cagliari è stato salvato solo dal Var: sarà all’Avar in Roma-Fiorentina affidata a Rapuano. Tra le altre designazioni da segnalare La Penna che avrà un compito non facile per Atalanta-Milan, Sozza dirigerà Salernitana-Bologna mentre per Frosinone-Torino ci sarà Massimi.

Juventus-Napoli, la sestina completa

Come dicevamo per la gara più importante, Juventus-Napoli di venerdì sera, c’è Orsato di Schio. Gli assistenti saranno Peretti e Perrotti, con quarto uomo Marcenaro. Al Var toccherà a Di Paolo, e all’assistenza Var ci sarà Paganessi. Non è la prima volta che Orsato dirige questa gara dopo il caso Pjanic, era successo già due anni dopo in Juve-Napoli 4-3. in carriera Orsato ha diretto otto volte il big match con un bilancio perfettamente equilibrato: tre vittorie bianconere, due pareggi e tre successi dei partenopei. La prima fu all’ex Juventus Stadium il 1 aprile 2012, con la Vecchia Signora che si impose per 3-0.

Lo score complessivo della Vecchia Signora con il fischietto di Schio è positivo. I bianconeri sono stati arbitrati 42 volte da lui, portando a casa 22 vittorie, 13 pareggi e 7 sconfitte. Orsato ha diretto match ufficiali del Napoli in 50 occasioni dal 2004 al 2023 con 18 vittorie azzurre, 16 pareggi e 16 sconfitte.

Per i tifosi napoletani l’Aia doveva evitare Orsato in Juve-Napoli

Fioccano le reazioni sul web con i napoletani che si sentono perseguitati. Orsato aveva diretto anche Napoli-Milan 2-2 qualche settimana fa (senza commettere peraltro errori) e la sua designazione non era piaciuta, figuriamoci ora: “Con Orsato il Var è perfettamente inutile, troppo pieno di se’ e convinto (a tortissimo) di essere il migliore. Dei richiami dei Di Paolo di turno, non sa cosa farsene” e poi: “E vai… Il sistema continua le sue ritorsioni contro ADL e le sue invettive contro la federazione”

C’è chi osserva: “Strano non abbiano mandato Mazzoleni al VAR , evidentemente Orsato basta ed avanza per eseguire il tutto” e anche: “Siamo alle comiche, visto che tutti sono a conoscenza dei precedenti, perché l’AIA manda questo creando polemiche evitabilissime?”

Vista dall’ottica dei tifosi della Juve è tutt’altra storia: “Scommetto che i pulcinelli piagnoni frustrati piangeranno più oggi per la designazione di Orsato per Juve-Napoli che per i furti clamorosi subiti contro i ladroni cartonati prescritti!” oppure: “Designazione pagliacciata. Orsato minacciato di morte 5anni fa viene mandato a dirigere proprio questa partita. Da quando è ritornato Orsato non è più sereno quando arbitra la Juve”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Bologna - Verona
SERIE B:
Cosenza - Sampdoria

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...