Virgilio Sport

Champions League, Real Sociedad-Inter e Braga-Napoli: formazioni, orari e dove vederle in tv e streaming

Pronti a partire in Champions anche i nerazzurri e i partenopei: domani, mercoledì 20 settembre, scenderanno in campo con calcio d'inizio alle 21

Pubblicato:

Ylenia Cucciniello

Ylenia Cucciniello

Football Specialist

Giovanissima e appassionatissima di tutto lo sport: scrive di calcio giocato ma non rinuncia allo sguardo sull'extra campo, dove spesso si trovano risposte che il rettangolo verde non riesce a restituire

Inizia il conto alla rovescia per il debutto di Inter e Napoli nella Champions League 2023/24. I nerazzurri, dopo la sconfitta in finale nella scorsa edizione per mano per Manchester City, riprendono il cammino nella massima competizione europea nel gruppo D insieme a Real Sociedad, Salisburgo e Benfica.

La squadra di Inzaghi domani, mercoledì 20 settembre, affronterà proprio la squadra Imanol Alguacil: a San Sebastian sarà fischio d’inizio alle 21. In contemporanea, giocherà anche il Napoli: i partenopei, nel gruppo C con Real Madrid, Union Berlino e Braga, affronteranno proprio la formazione di Artur Jorge in Portogallo.

Real Sociedad-Inter e Braga-Napoli: info e orari tv

Entrambe le squadre italiane scenderanno in campo domani, mercoledì 20 settembre, con calcio d’inizio alle 21. L’Inter sarà ospite del Real Sociedad sotto i riflettori di San Sebastian, mentre il Napoli volerà in Portogallo per affrontare il Braga. Sarà possibile gustare il match dei nerazzurri di Simone Inzaghi in esclusiva tv gratis su Prime Video, dunque tramite l’applicazione Amazon Prime Video scaricabile su smart tv, smartphone, tablet, PC e console.

SEGUI REAL SOCIEDAD-INTER GRATIS SU PRIME VIDEO: SCOPRI COME QUI!

La gara tra gli uomini di Rudi Garcia e il Braga sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport, al canale 252, ma anche in streaming su SkyGo, Infinity+ e NOW. Non sarà possibile seguire le gare in maniera gratuita.

Le probabili formazioni di Real Sociedad-Inter

L’Inter arriva alla prima gara di Champions League contro il Real Sociedad dopo le quattro vittorie consecutive in campionato, tra cui l’ultima conquistata nell’Euroderby contro il Milan. L’allenatore dei nerazzurri Simone Inzaghi non dovrebbe optare per il turnover, dunque, potrebbe ripartire dalla formazione schierata proprio nel match contro i rossoneri.

Spazio al consueto 3-5-2, con Sommer tra i pali e la possibilità di vedere Pavard tra le file difensive al posto di Darmian, insieme ad Acerbi e Bastoni. A centrocampo, invece, Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan e Dimarco, con il duo difensivo Lautaro Martinez-Thuram.

  • Inter (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martinez, Thuram. Allenatore: Simone Inzaghi.

Sponda ospite, il Real Sociedad è reduce dal ko in campionato contro il Real Madrid per 2-1. L’allenatore Imanol Alguacil, per la gara contro l’Inter, potrebbe scegliere il 4-3-3, con Remiro in porta e il quartetto difensivo formato da Traorè, Zubeldia, Le Normand e Munoz. Tra le linee di centrocampo, invece, Merino, Zubimendi e Mendez, con il tridente offensivo Kubo, Oyarzabal e Barrenetxea.

  • Real Sociedad (4-3-3): Remiro; Traoré, Zubeldia, Le Normand, Muñoz; Merino, Zubimendi, Méndez; Kubo, Oyarzabal, Barrenetxea. Allenatore: Imanol Alguacil.

Le probabili formazioni di Braga-Napoli

Emozioni alle stelle anche per il ritorno del Napoli in Champions League, che lo scorso anno è stato eliminato ai quarti di finale dal Milan. Ora, il debutto sarà contro il Braga, dopo qualche malcontento che sta maturando in campionato. I partenopei, infatti, dopo le vittorie contro Frosinone e Sassuolo, si sono arresi alla Lazio e hanno pareggiato contro il Genoa. Un bilancio che mette nel mirino dei tifosi proprio l’allenatore Rudi Garcia.

L’allenatore francese vuole partire bene in Champions League e potrebbe scegliere il 4-3-3 con Meret tra i pali e il ritorno al centro della difesa di Rrahmani, affiancato a Juan Jesus, insieme agli esterni Di Lorenzo e Olivera. A centrocampo, invece, spazio ad Anguissa, Lobotka e Zielinski con l’assetto offensivo formato da Politano, Osimhen e Kvaratskhelia.

  • Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. Allenatore: Rudi Garcia.

Il Braga, invece, è reduce dal ko nel campionato portoghese per mano del Farense, gara terminata con il risultato di 3-1. Alla sua terza partecipazione in Champions League, la squadra di Artur Jorge affronterà per la prima volta in assoluto il Napoli. L’allenatore è pronto a schierare il 4-2-3-1, con Matheus tra i pali e la difesa affidata a Gomez, Josè Fonte, Niakatè e Marin.

Il centrocampo sarà disposto su due linee, con Vitor Carvalho e Al-Musrati in mediana a supporto delle ali Ricardo Horta e Bruma e del trequartista Pizzi. Il ruolo di centravanti è affidato ad Abel Ruiz.

  • Braga (4-2-3-1) – Matheus; Gomez, José Fonte, Niakaté, Marin; Vitor Carvalho, Al-Musrati; Ricardo Horta, Pizzi, Bruma; Abel Ruiz. Allenatore: Artur Jorge

SEGUI NAPOLI-BRAGA IN TEMPO REALE SU NOW!

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...