Virgilio Sport

Euro 2020, l'ex Juventus Manninger pronostica Italia-Austria

L'austriaco è stato portiere bianconero e adesso fa il falegname.

Pubblicato:

Euro 2020, l'ex Juventus Manninger pronostica Italia-Austria Fonte: Getty Images

L’ex portiere della Juventus Alexander Manninger adesso ha una nuova vita: “Sono un falegname. Il calcio mi aveva svuotato, sono felice così”. L’austriaco però domani avrà altro da fare: “Mi prenderò una giornata libera, ci sono gli ottavi”.

Manninger esalta l’Austria: “Intanto è un onore essere agli ottavi. Non ci eravamo mai spinti così in alto. Di fronte abbiamo un’Italia più affamata che mai, come quella di Lippi o di Conte. Quando la vedi giocare pensi sempre ‘mamma mia, ma come si battono questi?’. Gli azzurri erano un gigante addormentato, si sono svegliati”.

In campo per gli azzurri ci saranno due ex compagni di Manninger: “Chiellini si sta facendo vecchio, eh? Scherzi a parte, anche se non gioca ti dà sempre qualcosa in più. Lo ricordo alla Juve, sempre sul pezzo: in allenamento, in partita, perfino a pranzo. Gli altri mangiavano, lui se ne stava lì a parlare di tattica. Con lui o dai mille o resti indietro, ma spero non giochi… Immobile come Schillaci nel 1990 o Paolo Rossi nel 1982? Certo. L’ho conosciuto alla Juve, aveva 18 anni. Mi chiedeva sempre di restare di più per provare i tiri in porta, l’uno contro uno, i rigori. Prendeva la sacca dei palloni e veniva da me. ‘Dai Alex, restiamo un po’. E calciava forte all’angolino, come oggi. Può scrivere la storia della Nazionale”.

Infine, il pronostico di Manninger: “La partita finirà ai supplementari e può succedere di tutto. L’Austria darà fastidio all’Italia”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...