,,
Virgilio Sport SPORT

Euro 2020, tifosi ed esperti contro Ceferin e l'Uefa: "Fermateli!"

Con una nota, l'Uefa conferma che le semifinali e la finale dell'Europeo si giocheranno a Wembley, Burioni attacca duramente e i tifosi si scagliano contro Ceferin

01-07-2021 13:15

La Uefa non cambia i suoi piani in vista delle gare che decideranno le sorti di Euro 2020 e, con una nota conferma che semifinali e finale si giocheranno a Londra nello stadio di Wembley. Il tutto mentre nel Regno Unito il Covid-19 sta correndo veloce, con la variante Delta a fare impennare i contagi. Ma i piani di Nyon restano immutati e la decisione scatena la protesta del web. Nella nota, rilasciata sui propri canali ufficiali, l’Uefa scrive:

Tutte le rimanenti partite di Euro 2020 si svolgeranno come programmato. Le misure di mitigazione adottate in ciascuna delle sedi del torneo sono completamente allineate con le normative decise dalle competenti autorità sanitarie locali. Le decisioni finali sul numero di spettatori che assisteranno alle partite e i requisiti di ingresso nelle nazioni ospitanti e negli stadi ricadono nella responsabilità delle autorità locali competenti, e la Uefa segue tassativamente tutte queste misure.

Euro 2020, Burioni contro l’Uefa: “Ottusa irresponsabilità”

Qualche giorno fa era stato lo stesso presidente del consiglio italiano, Mario Draghi, a consigliare Ceferin di non abbassare la guardia e di valutare un cambio di sede in caso di situazione critica, monito condiviso dalla cancelliera tedesca Angela Merkel. Appresa la notizia, oggi anche il virologo e professore di Virologia all’Università San Raffaele di Milano, Roberto Burioni, si scaglia contro l’Uefa e, attraverso un Tweet lancia un duro attacco diretto: “L’ottusa irresponsabilità dell’Uefa che si rifiuta di spostare le partite degli Europei da città dove esiste un grave pericolo di contagio è inaccettabile. Inaccettabile anche che i Paesi sovrani lo accettino, mettendo a rischio la salute dei loro cittadini“.

Euro 2020, tifosi contro Ceferin: “Altro che calcio del popolo!”

E non mancano, ovviamente i commenti preoccupati e amari dei tifosi, con l’ormai immancabile hashtag CeferinOut subito in tendenza su Twitter. Qualcuno chiede proprio a Draghi e alla Merkel di intervenire e se la prende con il presidente dell’Uefa: “Ceferin criticava Juve, Real Madrid e Barcellona dicendo che pensavano solo ai soldi con la SuperLeague, invece lui adesso a cosa sta pensando? di sicuro non alla salute degli altri… DraghiMerkel fermatelo!“, e ancora: “Non impariamo mai”, “Ceferin è un irresponsabile“. Qualcuno scrive: “Il calcio del popolo se ne sta fregando della salute del popolo. A prescindere dal pensiero comunque, la tutela della salute pubblica, secondo noi, è più importante della tutela dei propri soldi. Anche i governi ormai attaccano la UEFA. L’implosione non si ferma“.

QUARTI DI FINALE EURO2020 – SCARICA IL TABELLONE

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...