Virgilio Sport

Euro2024, Italia: da Bonucci a Balotelli, quelli che sperano

Raggiunta la qualificazione a Euro 2024, Spalletti ha tempo per valutare la rosa dei 23 che volerà in Germania: ecco le possibili sorprese

22-11-2023 15:00

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

L’Italia ha staccato il pass per Euro 2024 grazie al pareggio a reti bianche di Leverkusen con l’Ucraina e, dunque, potrà difendere il titolo di campione d’Europa in Germania. Missione compiuta da parte di Spalletti, che, ora, ha tutto il tempo per valutare i calciatori da convocare per la rassegna continentale. Da Bonucci a Balotelli: ecco chi spera di ritagliarsi un ruolo da protagonista last minute.

Italia a Euro 2024: Spalletti dovrà convocare 23 o 26 calciatori

Bisognerà aspettare il sorteggio del 2 dicembre ad Amburgo per scoprire in quale girone capiterà l’Italia, che purtroppo farà parte della quarta fascia. Dunque, le possibilità di finire in un gruppo di ferro ci sono tutte e Spalletti dovrà scegliere con estrema attenzione la rosa dei 23 (o 26, si deciderà tra due settimane ad Amburgo) chiamata ad affrontare l’Europeo in programma in Germania dal 14 giugno al 14 luglio, con finale a Berlino. Finora il ct, subentrato a Mancini a fine agosto, non ha avuto tempo e modo di sperimentare, perché serviva raggiungere il risultato. Ma, adesso, potrà ragionare e, magari, giocarsi qualche jolly.

Euro 2024, ecco chi spera di indossare la maglia della Nazionale

In porta non dovrebbero essere previste sorprese: nessun dubbio su Donnarumma e Vicario, Meret potrebbe essere insidiato da Provedel. A 36 anni e in una squadra in crisi come l’Union Berlino, le chance di rivedere Bonucci in azzurro sono minime. Ma Leo ci proverà ugualmente. La concorrenza lì dietro di certo non manca, anche perché i vari Mancini, Scalvini, Romagnoli e Toloi sperano di convincere Spalletti.

Che ha avuto risposte importanti da Buongiorno e Gatti; Acerbi e Bastoni a rappresentare le certezze. Per quanto riguarda gli esterni, Di Lorenzo, Dimarco e Darmian non si discutono. Biraghi, Calabria, Udogie, Lazzari e Cambiaso tenteranno di conquistare un posto.

Cercasi gol in attacco: ancora speranze per Balotelli?

Il ritorno di Jorginho e Bonaventura restringe le possibilità in mezzo al campo. Il nome di Colpani, che sta disputando un’annata straordinaria col Monza, resta appuntato sul taccuino del ct. Pellegrini è pronto al rientro e potrebbe far parte dei 23; Pessina, Miretti e Ricci incrociano le dita.

In attacco servono i gol. Sugli esterni l’Italia è coperta, mentre come centravanti Spalletti può contare su Raspadori, Scamacca, Immobile e Kean. E Balotelli? Super Mario torna sempre di moda. Per lui tre gol in cinque presenze con l’Adana Demirspor, in Turchia. E se disputasse una seconda parte di stagione super? Potrebbe essere la sua ultima possibilità di indossare l’azzurro della Nazionale. Senza dimenticare Gnonto, che, declassato nell’Under 21, ha fatto faville.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...