Virgilio Sport

Europa League, Roma-Feyenoord è già un caso: sul web le minacce degli olandesi e i precedenti

Le frange più violente degli ultras di Rotterdam annunciano di voler mettere a ferro e fuoco la capitale così come avvenuto nel 2015: si fa largo l’ipotesi del divieto di trasferta   

19-12-2023 15:53

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Sarà una lunga attesa quella per la sfida dei playoff di Europa League tra Roma e Feyenoord: sul web sono già comparse le minacce degli ultras olandesi, che annunciano di voler mettere a ferro e fuoco la capitale come già avvenuto nel 2015.

Roma-Feyenoord, le minacce degli ultras olandesi

Quella tra Roma e Feyenoord non sarà una partita qualunque in Europa League. La sfida dei playoff, infatti, riporterà nella capitale gli ultras della squadra olandese, già protagonisti di incidenti e violenze nel 2015, in occasione di un’altra trasferta nella capitale. Sui social sono infatti già apparse alcune minacce ai tifosi romanisti da parte dei sostenitori più violenti del Feyenoord.

Roma-Feyenoord, l’annuncio sui social degli ultras olandesi

“Massacriamoli”, l’invito di uno degli ultras del Feyenoord: non solo un invito alla squadra a vendicarsi della sconfitta patita contro la Roma nella finale di Conference League di due stagioni fa a Tirana, ma anche ad aggredire i tifosi della Roma e a mettere nuovamente a ferro e fuoco la capitale, così come avvenuto nel 2015, quando i sostenitori più violenti della squadra di Rotterdam causarono incidenti nella capitale e danneggiarono seriamente alcuni monumenti romani.

Roma-Feyenoord: i precedenti e l’ipotesi di trasferta vietata

Tra i vari episodi di vandalismo, il più grave riguarda la fontana della Barcaccia in Piazza di Spagna, che nel 2015 fu presa di mira dagli ultras del Feyenoord e colpita con diverse bombe carta. Nel 2022, a Tirana, la finale di Conference League tra le due squadre fu poi accompagnata dagli scontri tra le due tifoserie: la serata terminò con 60 arresti.

Non è da escludere, dunque, che il Prefetto e le altre autorità decidano di vietare la trasferta ai tifosi olandesi, così come già accaduto nella scorsa stagione in occasione di Lazio-Feyenoord di Europa League.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...