Virgilio Sport

F1, Ferrari: ancora problemi muretto-piloti. Intanto arriva Kruse

Al momento dell'ingresso della Safety Car sul circuito di Montreal, un po' di confusione nelle comunicazioni

19-06-2023 12:48

La Ferrari è soddisfatta di come è andata a Montreal: la macchina è cresciuta in gara e ha anche sfiorato il podio. Ma non tutto è filato liscio in casa Rossa. Ancora una volta, infatti, va segnalata una certa criticità nella comunicazione tra il muretto e Leclerc e Sainz. Fortunatamente, la gara non è stata compromessa. Intanto, a Maranello si guarda al futuro prossimo.

Ferrari: cosa è successo tra muretto e piloti

Il caos è iniziato con l’ingresso della Safety Car sul circuito canadese di Montreal. Il muretto chiede infatti a Carlos Sainz di non fermarsi se le gomme sono ancora in buono stato, lo spagnolo a quel punto domanda cosa avrebbe fatto il suo compagno Charles Leclerc. Il team radio comunica che il monegasco si sarebbe fermato.

Nel frattempo, però, a Charles viene chiesto di fare l’opposto di Lando Norris che lo precede: l’inglese torna ai box e allora Leclerc prosegue, come Sainz. In modo quasi involontario, dunque, le due Ferrari non si fermano, contrariamente a quasi tutti gli altri. Non possiamo parlare propriamente di strategia, ma di caso. Ancora una volta, c’era stato un misunderstanding nelle comunicazioni.

Ferrari: dall’AlphaTauri arriva Kruse

Intanto, la Ferrari ha deciso di fare la spesa in AlphaTauri. Lascia la scuderia, infatti, Josh Kruse per accasarsi proprio con il team di Maranello. La conferma dell’addio arriva alla fine del Gp del Canada, quando il giapponese Tsunoda in team radio lo saluta.

Il classe 2000 dice addio affettuosamente a Kruse, ringraziandolo per le stagioni trascorse insieme e augurandogli un futuro di successo con il Cavallino Rampante:

“Grazie Josh, Grazie per gli ultimi tre anni! Buona fortuna in Ferrari: bye bye”.

Kruse, infatti, non farà molti chilometri: traslocherà infatti da Faenza al quartier generale della Rossa, poco distante da Modena in quel di Maranello. Ma, a livello di impegno e di futuro, cambia invece moltissimo.

Chi è Josh Kruse

L’ingaggio della Ferrari non riguarda l’area dei meccanici. Josh Kruse è infatti social media manager e responsabile dei contenuti del team AlphaTauri. Alla Ferrari manterrà lo stesso ruolo. Sul suo profilo Twitter, il giornalista Chris Medland ha così confermato la notizia: “Non saluta un ingegnere, ma il brillante Josh Kruse, che andrà a lavorare sui contenuti della Ferrari”.

Anche queste figure servono in una squadra. Perché la Ferrari in questo periodo di magra a livello di pista e dei Mondiali, ha bisogno di tornare appetibile anche a livello di comunicazione e di marketing.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...